Notizia

Aumentare l'aspettativa di vita: le persone vivono estremamente a lungo in questi paesi


In tutto il mondo, le persone invecchiano
Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), l'aspettativa di vita in tutto il mondo è aumentata in modo significativo. Quanti anni hai, dipende, tra le altre cose, da dove sei nato. Le donne in Giappone sono le più anziane. Le persone in Sierra Leone muoiono particolarmente presto.

Le donne vivono più a lungo degli uomini
Secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), l'aspettativa di vita in tutto il mondo è aumentata in modo significativo e dal 2000 è salita da cinque a 71,4 anni. Le donne sono 73,8 anni avanti rispetto agli uomini (69,1 anni). Tuttavia, come mostrano le statistiche sanitarie dell'OMS, ci sono grandi differenze regionali: mentre i neonati in 29 paesi ricchi, secondo gli esperti, hanno un'aspettativa di vita media di almeno 80 anni, l'aspettativa di vita in 22 paesi a sud del Sahara è inferiore a 60 anni.

L'aspettativa di vita in Germania raggiunge livelli record
L'aspettativa di vita media per le donne in Giappone è più alta con 86,8 anni e per gli uomini la Svizzera è al vertice con 81,3 anni. Secondo i nuovi dati, l'aspettativa di vita media per il 2015 nata in Germania è di 81 anni. Sono 83,4 anni per le donne e 78,7 anni per gli uomini. Anche l'Ufficio federale di statistica ha ottenuto risultati simili: gli esperti hanno riferito in un comunicato stampa alcuni mesi fa che l'aspettativa di vita è salita a livelli record. Tuttavia, un benchmark pubblicato di recente per l'aspettativa di vita ha mostrato che dipende in gran parte dalla prosperità di una regione che età avrà la popolazione che vivrà lì. Secondo i dati dell'OMS, i tedeschi si comportano in modo relativamente scarso se confrontati direttamente con i loro vicini europei. I cittadini che vivono più a lungo in Europa sono svizzeri, spagnoli e italiani.

Le persone in Sierra Leone muoiono particolarmente presto
Le persone nate in Sierra Leone sono morte per prime. Nel paese dell'Africa occidentale, le donne vivono in media 50,8 anni e gli uomini anche solo 49,3 anni. Sul lato positivo, le persone nella regione africana hanno vissuto una media di 9,4 più a lungo di 15 anni fa - l'aspettativa di vita è aumentata di più lì. La ragione di ciò è, secondo l'OMS, la migliore lotta contro la malaria. Inoltre, era riuscito a combattere la diffusione dell'HIV.

L'Africa è in ritardo nell'assistenza sanitaria
Per la Fondazione tedesca per la popolazione mondiale, questo successo è indice dell'importanza dell'aiuto politico ed economico nei paesi poveri. "L'aumento dell'aspettativa di vita dimostra che gli investimenti nell'assistenza sanitaria, nella ricerca e nello sviluppo medico stanno dando i loro frutti", ha affermato il direttore generale della fondazione, Renate Bähr. “Ma l'Africa è ancora in ritardo in termini di assistenza sanitaria e aspettativa di vita. Ad esempio, sebbene il continente sia maggiormente colpito da malattie prevenibili come l'AIDS e la malaria, ci sono solo due medici su 10.000 abitanti! Ce ne sono 16 volte più in Europa. "(Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Dalla molecola al farmaco - Mario Varasi, IFOM (Ottobre 2020).