Notizia

Troppo grasso corporeo è un rischio per la salute


Perché una silhouette sottile non è solo un ideale di bellezza
Tessuto adiposo: per molti una questione sensibile, che diventa più attuale all'aumentare della temperatura. "Tuttavia, il grasso corporeo non deve essere valutato solo dal punto di vista estetico", ha affermato il Dr. Martina Weber, ecotrofologa BioProphyl. "Troppa parte del tessuto nelle parti sbagliate del corpo aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e diabete di tipo II".

Dipende dalla situazione
Il tessuto adiposo svolge importanti funzioni per il corpo in vari modi. Serve da accumulo di energia e strato isolante e offre anche protezione contro stimoli meccanici come pressione o urti. "Questi compiti sono principalmente usati per il grasso sottocutaneo nel sottocutaneo, che si trova sulle estremità, sul tallone della mano e sulla pianta dei piedi", afferma l'esperto di BioProphyl. “Inoltre, il tessuto adiposo è il più grande organo metabolico del corpo e produce un gran numero di molecole di segnalazione, le cosiddette adipokine. Queste sostanze messaggere vengono rilasciate nel flusso sanguigno e hanno dimostrato di avere un impatto sul bilancio energetico, la pressione sanguigna e le funzioni immunitarie ", afferma il Dr. Tessitore.

“La prima cosa da menzionare qui è il grasso viscerale accumulato attorno agli organi interni. Ciò produce sempre più adipokine, che favoriscono lo sviluppo di malattie come il diabete di tipo II, ipertensione e arteriosclerosi. ”Una percentuale maggiore di questo tessuto connettivo nella regione addominale comporta quindi un aumento della produzione di sostanze messaggere e quindi un rischio maggiore per le malattie menzionate.

La giusta misura è decisiva
Chiunque desideri combattere il fattore di rischio di grasso corporeo ha numerose opzioni per ottenere buoni risultati a lungo termine. "Una dieta variata ed equilibrata in combinazione con un esercizio sufficiente dovrebbe essere la base."

L'esperto di BioProphyl ha continuato: “Nuovi studi dimostrano anche che mangiare l'estratto di agrumi Sinetrol, ad esempio, può aiutare a ridurre le dimensioni dei fianchi e della vita entro tre mesi. In combinazione con l'estratto di radice di konjac glucomannano, una fibra particolarmente rigonfiabile che supporta la perdita di peso come parte di una dieta ipocalorica, può essere stimolata una riduzione sostenibile del peso corporeo assicurare un'adeguata idratazione e pasti regolari per evitare voglie di cibo. Un ulteriore vantaggio del movimento aumenta il metabolismo e aiuta a mantenere il peso raggiunto.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Du0026R: Come Dimagrire dal 22% al 8% di Massa Grassa (Agosto 2020).