Notizia

Presbiopia: quando dovrebbe essere varifocals?


Quasi tutti hanno la presbiopia ad un certo punto
Negli anziani, la presbiopia è l'ametropia più comune nell'uomo con il 95 percento. In realtà, non è affatto una malattia, ma una perdita della funzione dell'occhio legata all'età. Le strutture dell'occhio si affaticano nel corso della vita e la visione nitida nelle vicinanze come quando la lettura è possibile solo in misura limitata. Molte persone usano quindi i varifocali, ma alcuni hanno problemi con il nuovo aiuto visivo. Per loro e per tutti coloro che non vogliono indossare gli occhiali, ci sono i cosiddetti obiettivi multifocali. Sono utilizzati dall'oftalmologo durante un'operazione e ripristinano la vista persa.

Con la presbiopia, le lenti perdono la loro elasticità. "Non è più possibile adattarsi in modo flessibile a diverse distanze", spiega l'oftalmologo Dr. Robert Löblich della Artemis Eye Clinic di Francoforte. "Il punto in cui le immagini sono solo chiaramente riconosciute si sta spostando sempre più lontano." Gli occhiali aiutano quindi a poter leggere di nuovo la piccola stampa. Gli occhiali progressivi sono popolari tra molte persone, con i quali possono essere visti bene sia da vicino che a distanza. Gli occhiali di questi ausili visivi vengono macinati in modo tale che l'ametropia sia compensata dalla parte superiore dell'obiettivo e dalla presbiopia nella zona inferiore. "Questo è pratico per molti, poiché hanno solo bisogno di occhiali, ma ci sono anche degli svantaggi", afferma il Dr. Lodevole. "Ci vuole tempo perché il cervello e gli occhi si abituino agli occhiali." Questo a volte porta a mal di testa, vertigini e visione offuscata.

Inoltre, l'area di messa a fuoco dipende dalla direzione di visualizzazione. Le persone colpite spesso riportano la testa a leggere i testi. Ciò può causare dolore alla spalla e al collo. Quando si sale le scale, tuttavia, i gradini sono sfocati solo quando si guarda attraverso la vicinanza degli occhiali. Gli studi hanno dimostrato che quando si passa agli occhiali varifocal, il rischio di caduta è raddoppiato. Soprattutto gli anziani con insicurezza dell'andatura o vertigini non devono indossare occhiali varifocal nella vita di tutti i giorni.

Coloro che hanno problemi con i varifocali o che sono semplicemente infastiditi dalla "bici del naso" possono farsi correggere chirurgicamente la loro ametropia. "A seconda che la presbiopia includa anche astigmatismo, miopia o lungimiranza, esistono diversi metodi", spiega il dott. Le procedure di chirurgia dell'obiettivo, come l'inserimento di lenti multifocali, soddisfano il sogno della maggior parte dei pazienti di non avere occhiali. Queste lenti multifocali impiantate funzionano come varifocali negli occhi e consentono una visione nitida a diverse distanze. Tuttavia, poiché il campo visivo del paziente non è limitato e la visione da lontano e vicino è indipendente dalla direzione di osservazione, i pazienti di solito non hanno problemi ad abituarsi. Tuttavia, le lenti a volte possono avere lo svantaggio che la luce diffusa può verificarsi di notte. L'obiettivo del metodo è quello di raggiungere una qualità di vita superiore nella vita di tutti i giorni.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: My tips to get used to progressive glasses (Ottobre 2020).