Notizia

Con yoga e aquafit contro i sintomi della SM


L'attività fisica può avere un effetto positivo su alcuni sintomi della sclerosi multipla: i pazienti che praticano yoga e aquafit soffrono meno di affaticamento, depressione e formicolio della pelle, come mostra uno studio svizzero.

In uno studio randomizzato, i ricercatori di Basilea e Kermanshah (Iran) hanno mostrato che questi sintomi della sclerosi multipla sono migliorati significativamente dopo otto settimane di intervento con yoga e aquafit: affaticamento, depressione e parestesia sono diminuiti significativamente dopo tre volte a settimana di allenamento rispetto al gruppo di controllo. Il gruppo fisicamente inattivo aveva anche 35 volte più probabilità di sperimentare una depressione da moderata a grave rispetto ai gruppi che facevano yoga o aquafit.

54 donne con SM diagnosticata, in media 34 anni, hanno partecipato allo studio in tre gruppi: con yoga, aquafit o nessuna attività fisica. Prima e dopo l'intervento, i pazienti dovevano compilare questionari sui sintomi. Le loro terapie esistenti - come i farmaci che agiscono sulla regolazione immunitaria - sono rimaste invariate durante lo studio. Puoi trovare gli studi qui. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: SCLEROSI MULTIPLA - Ho vinto la sclerosi multipla (Ottobre 2020).