Notizia

Lo yoga riduce i problemi di memoria e i sintomi dell'Alzheimer


Lo yoga con la meditazione aiuta meglio con i problemi di memoria rispetto al puro allenamento della memoria
Si dice che lo yoga e la meditazione abbiano molti effetti positivi, incluso il raggiungimento della pace interiore e l'aumento della flessibilità del corpo. Gli scienziati hanno ora scoperto che queste occupazioni possono anche aiutare con problemi di memoria nella vecchiaia e persino ridurre i problemi emotivi e cognitivi della malattia di Alzheimer avanzata.

I ricercatori dell'Università della California (UCLA) hanno ora scoperto che una lezione di yoga per un periodo di tre mesi è sufficiente per ridurre gli effetti negativi e i problemi cognitivi dell'Alzheimer e di altri tipi di demenza. Inoltre, yoga e meditazione aiutano i partecipanti più anziani con problemi di memoria. Gli esperti hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista "Journal of Alzheimer's Disease".

Lo yoga aiuta a gestire meglio molte situazioni e migliora la memoria
Brevi corsi di yoga e meditazione hanno un effetto migliore rispetto ai leggeri esercizi cognitivi che sono stati usati per ridurre gli effetti della demenza, spiegano i medici. L'allenamento della memoria pura è paragonabile allo yoga o alla meditazione per migliorare la nostra memoria. Tuttavia, lo yoga ha un beneficio più ampio rispetto al puro allenamento della memoria, perché aiuta anche a gestire umori e paure, ad esempio, afferma il dott. Helen Lawretzky dell'Università della California.

Lo studio esamina gli effetti di dodici settimane di yoga con la meditazione
Durante lo studio, i medici hanno esaminato 25 volontari. Tutti i soggetti avevano più di 55 anni e in precedenza avevano riportato problemi di memoria, spiegano gli scienziati americani. Le scansioni cerebrali e i test di memoria sono stati quindi eseguiti sui partecipanti all'inizio e alla fine dell'esame. Undici dei partecipanti hanno subito un'ora di allenamento di espansione della memoria ogni settimana. Inoltre, hanno eseguito un esercizio per la memoria ogni giorno, che è durato circa 20 minuti, dicono i ricercatori. Le altre quattordici materie prendevano parte a una lezione di Kundalini Yoga una volta alla settimana e ogni giorno eseguivano una meditazione chiamata Kirtan Kriya. Questa meditazione è durata per 20 minuti. La suddetta tecnica di meditazione è stata usata in India per secoli e include visualizzazione, canto e movimenti delle mani. Tutti i partecipanti hanno terminato le sessioni dopo dodici settimane.

Ulteriori vantaggi di yoga e meditazione
Alla fine dello studio, i ricercatori hanno scoperto che entrambe le capacità di memoria verbale erano migliorate e la memoria dei partecipanti di elenchi di parole e nomi era migliorata. Il secondo gruppo, che aveva praticato yoga e meditazione, mostrava tassi di miglioramento più elevati quando si trattava di abilità visive-spaziali della memoria, spiegano gli autori. Le persone colpite avevano un orientamento molto migliore e ricordavano più chiaramente luoghi e aree. Ma non era tutto: lo yoga e la meditazione hanno anche aiutato i soggetti a gestire meglio lo stress e ad affrontarlo più facilmente, affermano gli esperti. Questo fatto potrebbe aiutare ad affrontare le difficoltà emotive che sorgono con problemi cognitivi. Il gruppo ha anche ridotto la probabilità di ansia e depressione, aggiungono i medici. Storicamente, lo yoga è pensato per migliorare la qualità della vita in età avanzata, ma questa è la chiara dimostrazione scientifica di questo risultato, spiegano gli autori. Il nuovo studio è stato il primo a confrontare gli effetti degli esercizi di allenamento della memoria con i benefici della meditazione e dello yoga. Tuttavia, l'indagine non è stata in grado di determinare la causa e l'effetto esatti, spiega il dott. Lawretzky. In generale, si può dire che molte attività diverse, sia fisiche che mentali e sociali, aiutano noi umani a mantenere in forma il nostro cervello, aggiunge il dottore. I gusti umani sono diversi, ad esempio ad alcune persone piacciono i cruciverba per mantenersi in forma mentalmente. Yoga e meditazione offrono semplicemente altri modi per allenare la tua memoria e agire contro l'oblio, dice il Dr. Tuttavia, lo studio ha testato solo una forma specifica di meditazione, quindi non è noto se altre forme di meditazione mostrerebbero gli stessi risultati. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: LA DEPRESSIONE - Da cosa dipende e come si affronta (Ottobre 2020).