Notizia

La procura indaga sui farmacisti per frode fraudolenta su prescrizione medica


Rapporto dei media: i pubblici ministeri stanno indagando su frodi fraudolente da farmacista
Recentemente si è saputo che i dubbi servizi infermieristici ingannano gli assicuratori sanitari richiedendo fondi per servizi che non sono stati forniti. In alcune farmacie sembra essere lo stesso. Secondo un rapporto dei media, i registratori di cassa vengono ingannati con le cosiddette "prescrizioni aeree" in milioni.

Frode con le cosiddette "prescrizioni aeree"
Secondo le informazioni di "Welt am Sonntag", i pubblici ministeri di diversi stati federali stanno indagando su milioni di farmacisti fraudolenti. Come riportato dal giornale, si tratta delle cosiddette "ricette aeree". Secondo un rapporto dell'agenzia di stampa AFP, i farmacisti hanno concordato migliaia di prescrizioni con gli assicuratori sanitari obbligatori, anche se i farmaci prescritti non hanno mai superato i loro contatori. Avrebbero fatto le cose insieme a medici o pazienti.

Gli economisti della salute ritengono che il numero di casi non segnalati sia elevato
Secondo il rapporto, l'entità del danno che le compagnie di assicurazione sanitaria obbligatorie subiscono da parte di farmacisti fraudolenti è in alcuni casi significativamente superiore rispetto a qualsiasi altro gruppo professionale nel settore sanitario. Nel 2015, la sola compagnia di assicurazione sanitaria commerciale ha recuperato poco meno di mezzo milione di euro dai farmacisti, circa il doppio rispetto ai servizi infermieristici. Poiché il rischio di rilevamento è eccezionalmente basso, gli esperti ritengono che vi sia un numero elevato di casi non segnalati di frode in materia di fatturazione. L'economista della salute di Brema Gerd Glaeske ha dichiarato: "In queste costellazioni di energia criminale degli individui, di solito ci sono solo poche persone che hanno conoscenza, e fintanto che si uniscono e non si fischiano a vicenda, è quasi impossibile che si espongano".

Danno da frode potenzialmente in miliardi
L'organizzazione Transparency Deutschland stima che i danni causati da frodi e corruzione con medicinali siano compresi tra 680 milioni e 2,72 miliardi di euro all'anno. Come indicato nell'annuncio dell'agenzia, quello sarebbe il 2-8 percento dei quasi 35 miliardi di euro spesi l'anno scorso dai fondi statutari dell'assicurazione sanitaria per le prescrizioni farmaceutiche. Ciò include fondi sottratti ai farmacisti e benefici che i medici ricevono per le controverse osservazioni sull'uso.

Frodi di fatturazione nei servizi di assistenza
Tuttavia, la corruzione e la frode sanitaria non sono davvero nuove. In passato, c'erano principalmente indicazioni di frode contabile nel caso dei cosiddetti rimedi come fisioterapia, fisioterapia o massaggi. Ad esempio, recentemente sono stati segnalati danni nei miliardi causati dalla frode contabile in infermieristica. Secondo i media, i servizi infermieristici russi hanno fatturato servizi che non sono stati eseguiti utilizzando protocolli infermieristici falsi, causando danni di almeno un miliardo di euro. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il casellario giudiziale (Agosto 2020).