Notizia

Le patate novelle non devono essere sbucciate


La sottile buccia di patata può essere mangiata senza esitazione
È di nuovo l'ora degli asparagi. Le verdure nobili sono più popolari in Germania di quasi tutti gli altri. Spesso, le patate novelle vengono servite con i deliziosi bastoncini, perché completano gli asparagi con il loro gusto speciale. Oltre a ciò, la preparazione delle patate piccole non fa quasi nulla perché non devono nemmeno essere sbucciate.

Il buon gusto è una buona aggiunta agli asparagi
Gli asparagi sono di nuovo disponibili dall'inizio di aprile. Per molti chef dilettanti, questo è un vero momento clou dell'anno perché i famosi bastoncini sono deliziosi e possono essere preparati in vari modi. Offrono anche un buon contributo a una dieta sana, perché gli asparagi hanno poche calorie e molte vitamine. Nella variante classica, viene spesso servito con patate novelle sul piatto, perché queste si abbinano particolarmente bene con le verdure pregiate grazie al loro gusto raffinato. Ma non è tutto, perché anche i piccoli tuberi facilitano il lavoro in cucina. Secondo l'agenzia di stampa "dpa", la rivista "Food & Drink" riporta nella sua attuale edizione (5/2016). Di conseguenza, le patate novelle non dovrebbero essere sbucciate. Invece, è sufficiente che i gusci sottili vengano spazzolati via e le aree verdi vengano rimosse se necessario.

Meno amido delle normali patate da tavola
Perché la buccia della nuova patata è significativamente più sottile della normale patata da tavola. Pertanto, non è duraturo come un tubero maturo. Le piante vengono piantate e raccolte prima e le prime patate novelle vengono prelevate dal campo da metà a fine maggio. Dato che non maturano così a lungo, contengono anche meno amido delle patate raccolte più avanti nell'anno. Con circa 70 chilocalorie per cento grammi, il valore nutrizionale è all'incirca lo stesso per entrambi. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Come pulire le fave, la ricetta di Giallozafferano (Agosto 2020).