Notizia

Riconosci il rischio di diabete: misura la vita meglio dell'IMC


Vita invece di BMI: marcatore migliore per valutare il rischio di diabete
(aiuto) - Per la valutazione del rischio di diabete, la circonferenza della vita è significativamente più significativa del peso corporeo o dell'indice di massa corporea. Questo è il risultato di un'indagine dell'Università di Halle. Gli scienziati hanno valutato quattro studi con un totale di oltre 10.000 partecipanti provenienti da diverse regioni della Germania. I risultati dello studio sulla salute degli adulti in Germania (DEGS) con circa 3.100 soggetti sono stati inclusi anche nella valutazione di vari marker antropometrici: peso e altezza del corpo, indice di massa corporea (BMI), circonferenza della vita, rapporto vita-vita e rapporto dimensioni-vita furono messi alla prova.

Una misura comune per stimare il peso corporeo è l'IMC, che indica il rapporto tra peso (in kg) e dimensioni corporee (in m al quadrato). Tuttavia, l'IMC non tiene conto della posizione del grasso. E questo è cruciale per il rischio per la salute. Il grasso nell'addome è particolarmente dannoso perché si raccoglie sugli organi interni ed è molto metabolicamente attivo. La circonferenza della vita, d'altra parte, riflette le condizioni degli organi addominali e consente una valutazione del tessuto adiposo viscerale (nel corpo).

I risultati dello studio hanno ora confermato una connessione tra questi dati corporei e il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2: tra i marcatori del grasso addominale, come la dimensione della vita e il rapporto tra la dimensione della vita e la dimensione del corpo, c'era una relazione più forte con questa tipica malattia nutrizionale rispetto al peso e all'IMC era il caso. Questo potrebbe essere dimostrato sia per uomini che per donne.

Puoi facilmente determinare da solo le dimensioni della vita. Con la parte superiore del corpo libera, il nastro di misurazione viene posizionato in piedi a livello dell'ombelico e guidato in linea retta attorno all'addome. Non dovrebbe superare 88 cm nelle donne e 102 cm negli uomini. Oltre a una dieta equilibrata, speciali programmi di fitness sono adatti per ridurre il grasso della pancia. (Heike Kreutz, aiuto)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Enzo Bonora Guarigione dal diabete tipo 1 (Agosto 2020).