Notizia

I batteri possono aiutare a diagnosticare il cancro del pancreas


Alcuni batteri nella bocca mostrano la probabilità di cancro al pancreas
La presenza di alcuni batteri nella bocca può indicare che esiste un aumentato rischio di sviluppare il cancro del pancreas. Con il loro aiuto, un trattamento precoce e più preciso potrebbe essere avviato rapidamente.

Gli scienziati del "NYU Langone Medical Center" hanno scoperto in un'indagine che esiste un modo per rilevare lo sviluppo del cancro del pancreas in una fase precoce. Alcuni batteri in bocca possono essere un segno di un aumentato rischio di cancro al pancreas. I ricercatori hanno pubblicato i risultati del loro studio durante l'incontro annuale dell'American Association for Cancer Research.

I cambiamenti batterici nella bocca devono essere esaminati
I pazienti con carcinoma pancreatico sono inclini a malattie gengivali, cavità e generalmente hanno una cattiva salute orale, dicono i medici. I risultati dello studio hanno mostrato che un cambiamento batterico nella nostra bocca potrebbe indicare il rischio di sviluppare il cancro del pancreas. Ulteriori fattori includono l'età, il sesso, la storia familiare e se le persone sono fumatori, afferma Jiyoung Ahn, ricercatore presso il NYU Langone Medical Center. Il carcinoma del pancreas di solito è difficile da individuare precocemente, la malattia è estremamente fatale e poche persone sopravvivono più di 5 anni dopo la diagnosi.

Due tipi di batteri sono particolarmente pericolosi
Se i cosiddetti batteri aggregatibacter actinomycetemcomitans si trovano nella bocca delle persone, il rischio di sviluppare il cancro del pancreas è aumentato di circa il 119 percento, gli scienziati avvertono. I batteri possono spesso essere associati alla parodontite. La presenza di batteri Porphyromonas gingivalis nella nostra bocca aumenta il rischio di cancro del pancreas di almeno il 59 percento rispetto alle persone senza tali batteri, affermano gli esperti. Entrambi i tipi di batteri sono stati trovati in condizioni come parodontite o infiammazione delle gengive. La ricerca ha anche chiarito che il fumo di sigaretta porta a cambiamenti nella quantità e nella composizione dei batteri nella nostra bocca, aggiungono i medici.

Lo studio esamina campioni di collutorio di 361 persone con carcinoma del pancreas
Per il presente studio, i ricercatori hanno confrontato il contenuto batterico nei campioni di collutorio di 361 uomini e donne con carcinoma del pancreas con i campioni di 371 persone della stessa età che non soffrivano di tale malattia. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare in modo più preciso una relazione causa-effetto, spiegano gli scienziati del Langone Medical Center della New York University. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Tumore del pancreas: quali sono le cure attuali e quelle in arrivo (Settembre 2020).