Solo gli atleti possono davvero ottenere un gomito del tennista?

Solo gli atleti possono davvero ottenere un gomito del tennista?

Un medico spiega se solo gli atleti possono davvero ottenere un gomito del tennista
Il gomito del tennista (epicondilite humeri radiale) è una malattia relativamente comune, in cui il sovraccarico di un certo tendine provoca piccoli strappi e infiammazioni nei tessuti, che alla fine possono portare a cambiamenti nei tessuti. Un esperto ha informazioni importanti sull'argomento.

Tennis basso a causa di un uso eccessivo
Con un braccio da tennis, le più piccole crepe in un certo tendine sono causate da un uso eccessivo. Di norma, questi non guariscono da soli e scatenano infiammazioni dolorose. Tra le altre cose, c'è dolore al gomito, in alcuni casi il dolore si estende alla parte superiore o inferiore del braccio. Il "Express" di Colonia riporta online un'intervista al Dr. Sven Ostermeier, chirurgo ortopedico e medico sportivo presso la clinica comune di Gundelfingen. L'esperto risponde alle domande più importanti sul gomito del tennista.

Non solo gli atleti ottengono un gomito del tennista
Dr. Ostermeier per prima cosa ha spiegato che anche le persone che non sono mai state su un campo da tennis possono ottenere un gomito del tennista. Secondo il medico, la causa di un gomito o di un gomito del tennista è l'eccessiva tensione sugli attacchi muscolari sul gomito, ad esempio attraverso il lavoro quotidiano del computer. Alcuni parlano anche della sindrome RSI (Sindrome da lesioni da sforzo ripetitivo), il cosiddetto braccio del topo. La maggior parte delle persone colpite sono già appassionati di tennis, secondo l'ortopedico. “Si presume che ogni secondo giocatore sia interessato a volte. Da qui il nome per questa malattia ", ha detto il dott. Ostermeier.

Un forte dolore può irradiarsi nella mano
Il forte dolore nella zona del gomito può irradiarsi nella mano. Inoltre, la mano colpita diventa spesso sempre più debole. Secondo l'esperto, questo può andare così lontano che "non è più possibile stringere la mano o tenere una bottiglia". Un gomito del tennista è spesso preceduto da una tensione cronica nei muscoli della spalla e del collo, ma la causa principale è rappresentata da movimenti estremi, unilaterali o ripetitivi, ad esempio dovuti a un intenso lavoro fai-da-te come la pittura di pareti.

Opzioni di trattamento per un gomito del tennista
La terapia classica per gomiti e gomiti del tennista si basa sull'immobilizzazione, che dovrebbe curare le micro-crepe che si sono formate. Oggi, tuttavia, viene eliminata la stecca in gesso dell'avambraccio precedentemente utilizzata. “Se il braccio è intonacato, i muscoli si ritirano molto rapidamente. La ricostruzione attraverso un allenamento adeguato di solito porta nuovamente a sintomi del gomito del tennista ", ha spiegato il dott. Ostermeier. Ha continuato: “Anche i trattamenti termici o di raffreddamento possono essere utili. Se il freddo o il calore sono percepiti come piacevoli devono essere provati e decisi individualmente. ”Molti pazienti trovano benefici i trattamenti di massaggio incrociato dei muscoli. Secondo il medico, si raccomandano terapie combinate con corrente di stimolazione, ultrasuoni o onde d'urto per alleviare il dolore. Anche i farmaci antinfiammatori e l'agopuntura possono essere utili.

Nuova forma di terapia
Mentre il tendine si accorcia mentre le microcricche crescono insieme e guariscono, i muscoli dovrebbero essere allungati e rafforzati lentamente e moderatamente il più presto possibile usando la fisioterapia. Secondo l'ortopedico, questo è importante per evitare una nuova occorrenza dei sintomi. Se i vari approcci terapeutici non migliorano, la chirurgia può essere un'opzione. Una nuova forma di trattamento per il gomito del tennista è la terapia con iniezioni di rilassamento muscolare (botox). "Tuttavia, i metodi terapeutici precedentemente menzionati dovrebbero essere provati prima, e quindi questa speciale procedura può essere utilizzata", ha detto il medico. Altri esperti sono piuttosto critici nei confronti di questo trattamento. Un'indagine dei ricercatori dell'ospedale universitario di Copenaghen ha dimostrato che le iniezioni di botox e simili non aiutano il gomito del tennista.

Esercizi anche a casa
Dr. Secondo Ostermeier, i tennisti dovrebbero migliorare la propria tecnica di gioco per evitare nuovamente lamentele. "Perché questa malattia spesso deriva dal giocare con la tecnica sbagliata - non solo quando si gioca a tennis, ma anche in altri sport con la racchetta", ha detto l'ortopedico. Inoltre, è consigliabile un riscaldamento lento e esercizi di stretching regolari, non solo quando si gioca a tennis. Al fine di allenare e allungare i muscoli dell'avambraccio in modo mirato, il medico consiglia di utilizzare una palla elettrica o una piccola bottiglia di plastica che viene riempita con acqua e posizionata sulla superficie interna della mano non malata. "Quindi afferra la bottiglia con la mano colpita dal gomito del tennista, sollevala di qualche centimetro e poi rimettila all'interno dell'altra mano, che è ancora aperta", ha spiegato l'esperto. È meglio ripetere questi esercizi da 10 a 15 volte più volte al giorno. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Riccardo Luchetti. Il dolore Ulnare di Polso