Notizia

Cancro: le persone sposate sopravvivono più spesso e si riprendono più velocemente


I legami sociali influenzano la probabilità di sopravvivenza nel cancro
Il cancro è una malattia grave che colpisce innumerevoli vite in tutto il mondo ed è responsabile di molti decessi. Alcuni fattori hanno un forte impatto sulla probabilità di sopravvivenza nel cancro. L'origine etnica delle persone colpite, il luogo di nascita e anche se i malati sono sposati o no è direttamente correlato alla loro probabilità di sopravvivenza.

Precedenti studi avevano dimostrato che i coniugi aiutavano a curare il cancro. Ricercatori medici dell'Università della California hanno ora scoperto che la razza, l'origine etnica e il luogo di nascita influenzano anche se e per quanto tempo sopravviveranno i malati di cancro. Gli scienziati hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista "Cancer".

Singoli scapoli bianchi sono particolarmente a rischio
Nel nuovo studio, gli scapoli bianchi maschi non ispanici hanno ottenuto i risultati peggiori. Questo gruppo aveva il 24 percento in più di probabilità di morire rispetto ai soggetti sposati. Un effetto simile è stato osservato nelle donne, affermano i ricercatori. Anche le donne non sposate avevano tassi di mortalità più elevati rispetto alle donne sposate, ma la differenza era significativamente inferiore a quella degli uomini. Le donne bianche non ispaniche non sposate hanno avuto un aumento del 17% nella mortalità rispetto alle donne sposate in questo gruppo, spiegano gli esperti. Gli oncologi dovrebbero essere consapevoli che c'è un aumento della mortalità per cancro tra le persone singole, afferma l'autore principale Dr. Maria Elena Martinez dell'Università della California. Durante il trattamento, i medici dovrebbero considerare se c'è qualcuno disponibile nella rete sociale dei malati in grado di fornire supporto fisico ed emotivo alla persona interessata. Gli effetti negativi sulla salute delle persone non sposate dovrebbero essere considerati maggiormente durante il trattamento, aggiunge il medico.

L'impatto dello stato socioeconomico è relativamente minimo
I bianchi non ispanici non sembrano avere lo stesso social network di persone di altre culture che hanno legami più stretti con la famiglia e gli amici al di fuori del matrimonio, spiega il Dr. Martinez. Lo studio ha anche notato che le donne prestano maggiore attenzione ai problemi di salute e cercano assistenza medica più spesso. Queste donne tendono anche a ricordare ai loro coniugi le visite mediche necessarie e ad assicurare uno stile di vita sano del loro partner, affermano gli scienziati. Naturalmente, anche altri fattori hanno influenzato la probabilità di sopravvivenza. Anche l'impatto dello stato socioeconomico deve essere preso in considerazione. Il dott. Scarlett L. Gomez, coautrice dello studio.

Gli uomini hanno meno probabilità di costruire legami forti al di fuori del matrimonio
Perché gli uomini single hanno maggiori probabilità di morire di cancro rispetto alle donne single? Gli uomini in genere non sembrano avere legami così forti al di fuori del matrimonio. Le donne single sono più coinvolte nei social network, spiega il dott. Lo stesso vale per i gruppi etnici. Alcuni gruppi hanno semplicemente legami più forti con la loro famiglia e cultura. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il Metodo Di Bella: Tumori alla prostata (Settembre 2020).