Notizia

Ricerca sull'osteoartrosi: la proteina Galectin-1 aumenta l'infiammazione


Gli effetti della galectina-1 sono stati chiariti per la prima volta
Molte persone anziane soffrono degli effetti dell'osteoartrite a causa dell'usura delle articolazioni. Molto spesso sono interessati l'articolazione del ginocchio e dell'anca o della colonna vertebrale. Alcune proteine ​​possono aumentare nel corso dell'osteoartrite. Per la prima volta, gli scienziati hanno scoperto che queste cosiddette proteine ​​della galectina-1 legano lo zucchero e controllano l'infiammazione nella cartilagine colpita. Per molto tempo, l'esatto impatto delle proteine ​​sull'artrosi esistente era sconosciuto.

Durante la loro indagine, i ricercatori della Clinica universitaria per ortopedia di MedUni Vienna hanno scoperto cosa fa esattamente la proteina galectina-1 per l'artrosi. Queste proteine ​​che legano lo zucchero controllano l'infiammazione della cartilagine colpita dall'osteoartrite. I medici hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista "Nature Reviews Rheumatology".

La galectina-1 innesca l'infiammazione
Per lo più le persone anziane spesso soffrono di artrosi, un'usura delle articolazioni che supera l'età normale. Il ginocchio e l'anca sono spesso colpiti, ma in alcuni casi anche la colonna vertebrale. In precedenza non era chiaro quale effetto avesse la proteina galectina-1 su una tale malattia. I ricercatori hanno ora scoperto per la prima volta in un'indagine che la galectina-1 è un fattore scatenante dell'infiammazione e non viene rilasciata a causa dell'infiammazione stessa, spiega il professor Stefan Tögel di MedUni Vienna in un comunicato stampa. La clinica universitaria è uno dei primi istituti di ricerca in tutto il mondo a trattare sistematicamente questo argomento. Il dipartimento di gliccobiologia si occupa della rilevanza biologica delle catene di zucchero, che possono influenzare una grande varietà di cellule nel corpo umano, aggiunge l'esperto.

I ricercatori si chiedono perché la galectina-1 sia così fortemente espressa
La galectina-1 è una proteina che lega lo zucchero all'uomo. Nella malattia dell'artrosi, questa proteina è sovraespressa nella cartilagine articolare. Più degenerata è l'articolazione colpita, più proteine ​​vengono rilasciate, affermano i ricercatori. Pertanto, la galectina-1 aumenta ulteriormente l'infiammazione. Secondo gli scienziati, innesca il rilascio di fattori infiammatori attraverso la via di segnalazione NF-kB. Questi causano quindi ulteriori danni alla nostra articolazione e alla fine vengono distrutti, spiegano i ricercatori. Tuttavia, sorge ancora la domanda medica sul perché la galectina-1 sia così fortemente espressa in primo luogo, continua il prof. Tögel.

Ulteriori studi sono già in corso
Esistono già ricerche condotte da gliccobiologi presso la MedUni Vienna. Questi dovrebbero chiarire se la galectina-1 può essere l'obiettivo delle terapie preventive in futuro. Gli esperti sperano anche che la proteina possa essere utilizzata anche come possibile biomarcatore per l'artrosi. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Artrite: cause, sintomi e terapie (Ottobre 2020).