Notizia

Dopo la morte dei politici della CDU: i genitori di Philipp Missfeld fanno causa alla clinica


I retroscena della morte di Philipp Mißfelder sono cresciuti legalmente
Un quarto di anno fa, il politico della CDU Philipp Mißfelder morì di embolia polmonare all'età di 35 anni. Ora lo sfondo della sua morte è distribuito legalmente. I suoi genitori hanno fatto causa alla clinica per il rilascio delle cartelle cliniche.

Incoerenze sulle circostanze della morte
Nel luglio 2015, il membro della CDU del Bundestag Philipp Mißfelder è morto di un'improvvisa sorpresa all'età di 35 anni a causa di un'embolia polmonare. Un'embolia polmonare è di solito innescata da un coagulo di sangue che si è sviluppato nella gamba e poi è migrato nei polmoni. Nel caso del politico straniero, si dice che sia stato a causa di una caduta nelle scale alcuni mesi prima. Un quarto di anno dopo la morte di Mißfelder, lo sfondo della morte viene ora diffuso legalmente. I suoi genitori hanno fatto causa all'ospedale universitario di Münster. I giornali del "Funke Media Group" riportano nelle loro edizioni del lunedì. Si tratta della questione delle cartelle cliniche, poiché dovrebbero esserci incoerenze e incoerenze sulle circostanze della morte.

Conseguenza a lungo termine della caduta delle scale
L'ospedale e altre parti della famiglia sono riluttanti a rilasciare i file. La vedova Ann-Christin Mißfelder disse che il suo defunto marito non lo voleva. Si dice che il rapporto tra lui e i suoi genitori fosse rotto. Tuttavia, questi contestano questo. La causa ufficiale della morte del politico, deceduto il 12 luglio 2015, è l'embolia polmonare, che è stata considerata la conseguenza a lungo termine della caduta delle scale nel febbraio 2015. Secondo l'avvocato Karoline Seibt, che rappresenta i genitori di Mißfelders, esistono "diverse versioni" della caduta dell'autunno. Inoltre, ci sono dichiarazioni contraddittorie nella stanza sulle ultime ore del politico che è morto presto. I genitori volevano trarre la propria idea dai documenti del paziente.

La trombosi è pericolosa per la vita
Dopo la sua morte, è stato sottolineato che Missfelder ha fatto una buona impressione alcuni giorni prima quando è stato intervistato sulla CNN durante un viaggio a Londra. Con la diagnosi fatta, tuttavia, questo non è sorprendente. La causa di un'embolia polmonare è nella maggior parte dei casi un coagulo di sangue (trombo) che si è sviluppato nella gamba, quindi allentato e migrato nei polmoni. La trombosi non rilevata diventa rapidamente una condizione pericolosa per la vita. Gli esperti di salute sottolineano che la spina pericolosa, a seconda delle sue dimensioni, può ostruire le arterie polmonari piccole o grandi e quindi separare parte dei polmoni dal flusso sanguigno. E questo succede abbastanza spesso. "Nella sola Germania, circa 100.000 persone muoiono ogni anno a causa di un'occlusione vascolare a causa di malattie trombotiche", ha riferito la Società tedesca di angiologia (DGA) in occasione di una giornata di azione dell'anno scorso. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Intervista a David Puente: sul web augurano lo stupro della figlia (Ottobre 2020).