Notizia

Studi: i buoni amici potrebbero aumentare la nostra tolleranza al dolore


Un grande social network ci aiuta a gestire meglio il dolore e lo stress
I ricercatori stanno ora studiando gli effetti dei social network sulla tolleranza al dolore umano. Hanno scoperto che le persone con più amici avevano una tolleranza al dolore significativamente più alta. Quindi la quantità di dolore che le persone possono sopportare dipende anche dai loro amici.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno scoperto in un nuovo studio che le persone hanno una maggiore tolleranza al dolore quando hanno molti amici. Di conseguenza, le persone con un grande social network sopportano più dolore rispetto alle persone senza molti amici. I medici hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista scientifica "Scientific Reports".

Lo studio esamina gli effetti dell'endorfina
I ricercatori erano particolarmente interessati all'endorfina, una sostanza presente nel nostro cervello. Le endorfine fanno parte della regolazione del dolore e del piacere, spiegano i dottori. La sostanza chimica è il naturale antidolorifico del nostro corpo ed è anche responsabile di sentimenti come l'amicizia, spiega Katerina Johnson dell'Università di Oxford. Esiste una teoria secondo cui le interazioni sociali con gli amici possono scatenare emozioni positive quando le endorfine si legano ai recettori degli oppioidi nel nostro cervello. Questo crea una sorta di cosiddetto "fattore benessere". Sperimentiamo che quando riusciamo a vedere i nostri amici, aggiunge Johnson.

Le persone stressate e con malattie mentali hanno per lo più piccoli social network
Le endorfine hanno un potente effetto analgesico che è persino più forte della morfina, spiega Johnson. I ricercatori hanno utilizzato la tolleranza al dolore nei volontari come modo per valutare l'attività delle endorfine nel cervello. Hanno scoperto che le persone con social network più grandi hanno una maggiore tolleranza al dolore. I risultati attuali sono anche molto interessanti perché altri nuovi studi hanno suggerito che il nostro sistema di endorfine potrebbe essere disturbato da malattie mentali come la depressione, ha detto Johnson. Ciò potrebbe portare a persone depresse che spesso soffrono di una mancanza di motivazione e che vivono principalmente in uno stato socialmente ritirato, aggiunge il medico.

Le persone che soffrono spesso di stress di solito hanno social network più piccoli. I ricercatori hanno anche riferito che le persone più in forma hanno spesso un gruppo più piccolo di amici. I medici sospettano che le persone che si allenano molto abbiano meno tempo per mantenere i loro social network. Tuttavia, sia le attività fisiche che quelle sociali rilasciano endorfine. Forse alcune persone usano l'esercizio fisico per ottenere un cosiddetto calcio di endorfine invece di socializzare con gli altri, sospetta Johnson.

Le persone con grandi social network hanno chiari vantaggi nei test del dolore
I risultati dello studio mostrano una connessione tra stress e social network più piccoli. Le persone con un social network più grande potrebbero essere semplicemente in grado di gestire meglio il loro stress, affermano i ricercatori. Oppure potrebbe significare che le persone con molto stress hanno semplicemente meno tempo per le attività sociali. Di conseguenza, la loro rete si ridurrà, spiegano gli esperti. Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di compilare un questionario relativo ai loro social network più vicini. Inoltre, sono state determinate le informazioni sullo stile di vita e sulla personalità, affermano gli autori. Gli scienziati hanno quindi effettuato un test in cui i soggetti del test dovevano appoggiarsi a un muro con la schiena dritta. Si piegarono le ginocchia di 90 gradi. Ora gli è stato chiesto di mantenere questa posizione il più a lungo possibile, spiegano gli scienziati. I ricercatori hanno osservato per quanto tempo i partecipanti potevano sopportare il dolore.

Naturalmente ci sono state differenze nella forma fisica individuale dei soggetti del test, che hanno permesso ad alcune persone di mantenere la posizione descritta più a lungo. Ma i risultati mostrano chiaramente che le persone che hanno sopportato il test del dolore più a lungo avevano i più grandi social network, aggiungono i medici. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Mal di schiena - 5 strategie per eliminare il mal di schiena (Ottobre 2020).