Notizia

I pazienti e gli avvocati non devono acquisire competenze mediche


Karlsruhe (jur). "In particolare, il paziente e il suo rappresentante legale non sono obbligati ad acquisire adeguate competenze mediche al fine di condurre correttamente il processo", afferma il principio di una sentenza della Corte Federale di Giustizia (BGH) di Karlsruhe pubblicata giovedì 31 marzo 2016 (rif.: VI ZR 49 / 15).

Nel caso determinato, una donna di 59 anni all'epoca è caduta tre volte nel 2009. È stata operata più volte in due diversi ospedali. Tra l'altro, per lei è stata usata un'anca artificiale. Nella primavera del 2010, sono stati trovati batteri all'interno della ferita.

Il paziente ha citato in giudizio entrambe le cliniche. L '"infezione profonda" suggerisce che le norme igieniche non sono state rispettate durante le operazioni. Il tribunale distrettuale di Saarbrücken ha archiviato la causa.

Per la prima volta, il paziente ha sostenuto dinanzi al Tribunale regionale superiore della Saarland (OLG) che il debridement della ferita non è stato eseguito o non è stato eseguito correttamente in una delle operazioni. Questa è la rimozione del tessuto poco guarito e spesso infetto dalla ferita chirurgica. L'OLG ha respinto questo argomento perché troppo tardi. Il paziente avrebbe dovuto presentarlo al tribunale regionale, hanno dichiarato i giudici di seconda istanza e ha anche respinto la causa. L'OLG non ha consentito la revisione.

La denuncia della donna nei confronti di ciò ora ebbe successo nel BGH. Con la loro decisione del 1 marzo 2016, ora pubblicata per iscritto, i giudici di Karlsruhe hanno annullato la sentenza Saarbrücken e hanno rinviato la controversia relativa alla seconda clinica all'OLG.

Il BGH ha spiegato che l'OLG aveva superato le esigenze del paziente. In ogni caso, il debridement della ferita non è stato documentato in questa operazione. Solo un nuovo avvocato ha informato il paziente che questa potrebbe essere la causa dell'infezione.

In tali circostanze, il Tribunale regionale superiore non è stato autorizzato a ignorare il nuovo argomento, ha deciso il BGH. Nel secondo turno, il tribunale regionale superiore di Saarbrücken dovrebbe ora consultare un esperto per sapere se lo sbrigliamento della ferita potrebbe essere stato ancora eseguito e non solo documentato perché la documentazione potrebbe non essere stata comune al momento. (Forni a microonde)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Avvocati si diventa. Studiare Diritto Facile (Ottobre 2020).