Notizia

Rosmarino in una cucina sana: i poteri curativi del Mediterraneo


Il rosmarino evoca un tocco mediterraneo in cucina. Il suo aroma leggermente resinoso o affumicato affina molti piatti come agnello, pollame, patate e verdure.

I rami giovani e freschi sono adatti per la produzione di un olio alle erbe. Per fare questo, vengono brevemente asciugati in un forno caldo, raffreddati e messi in una bottiglia con un po 'di sale marino e pepe in grani. Quindi rabboccare con olio d'oliva e lasciare in un luogo buio per due o tre settimane.

Le foglie di rosmarino essiccato hanno un sapore più forte dei prodotti freschi. Dovrebbero essere dosati con molta attenzione e possono anche cuocere più a lungo. I rami interi freschi vengono aggiunti poco prima della fine del tempo di cottura e rimossi nuovamente prima di servire.

Dal punto di vista botanico, il rosmarino (Rosmarinus officinalis) appartiene alla famiglia dei labiati. La perenne è un arbusto sempreverde, densamente ramificato, che può crescere fino a due metri di altezza. Le foglie acicole e grossolane siedono direttamente sul ramo. Sono lisce sulla parte superiore, mentre la parte inferiore è coperta da piccoli capelli biancastri. Il rosmarino è originario del Mediterraneo e cresce ancora selvaggio nella tipica vegetazione subshrub, chiamata anche macchia. I marinai romani diedero all'erba il nome "Ros marinus", che significa "rugiada del mare". Perché l'intenso profumo si stendeva sul mare prima che si potesse vedere la costa. Nei monasteri medievali, il rosmarino veniva coltivato come erba medicinale per i suoi effetti stimolanti e di promozione della circolazione. I volantini contengono preziosi olii essenziali e flavonoidi (sostanze vegetali secondarie), resine, amaro e tannini.

Rametti di rosmarino fresco e rosmarino sono disponibili in commercio come piante in vaso. Nel proprio giardino, la pianta delle spezie può essere conservata in un secchio nei mesi estivi. Prospera meglio in una posizione soleggiata e riparata. Se necessario, è possibile raccogliere punte e foglie per tutto l'anno. (Heike Kreutz)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Le proprietà benefiche del Rosmarino (Ottobre 2020).