Notizia

Si prega di prendere sul serio il mal di denti: esiste il rischio di gravi infezioni alle radici


Il dolore lancinante può indicare radici infiammate
Molte persone hanno una sensazione di nausea quando pensano al dentista. Ma i problemi dentali non dovrebbero essere soppressi, ma sempre presi sul serio. Perché ad es. L'infiammazione della radice non adeguatamente trattata può avere conseguenze spiacevoli. In caso di mal di denti lancinante e intenso e maggiore sensibilità alla pressione, al freddo e al calore, consultare sempre un medico.

Una mancanza di trattamento può avere conseguenze spiacevoli
Una visita dal dentista è associata alla paura per molte persone. Nonostante tutte le preoccupazioni, il mal di denti non dovrebbe essere preso alla leggera. Perché se questi non vengono trattati di conseguenza, possono rinforzarsi rapidamente e, in caso di emergenza, ad es. portare alla perdita dei denti. Di conseguenza, è consigliabile non attendere giorni in caso di dolore o aumento della sensibilità del dente fino a quando non viene consultato il medico. Anche il trattamento del dolore lancinante o della maggiore sensibilità all'irritazione con i farmaci deve essere evitato. Perché questi segni possono anche indicare un'infiammazione della radice.

La causa è di solito la carie
Nella maggior parte dei casi, l'infezione delle radici dei denti (medica: "pulpite") è causata dalla carie. Se i batteri della carie non vengono combattuti in tempo, distruggeranno il dente strato dopo strato fino a quando non avranno raggiunto la polpa. Attraverso questo, i patogeni possono penetrare fino alla punta della radice e, se il trattamento è assente, si diffondono infine all'osso mascellare. Ciò è indicato dalle associazioni dentali dello stato della Germania orientale nella loro rivista per pazienti "ZahnRat" (numero 88). http://www.zahnrat.net/images/zahnrat_ spendence / ZahnRat88 / ZahnRat_88_online.pdf In rari casi cause meccaniche come ad es. c'è un colpo al dente o digrignare i denti. È anche possibile che un dente del giudizio storto o una parodontite insufficientemente trattata siano responsabili dell'infiammazione della radice del dente.

Grave dolore alla sera
All'inizio, la pulpite di solito provoca poco fastidio. Se la carie si è ulteriormente diffusa, i denti sono in genere ipersensibili a cibi caldi, freddi e agrodolci. Inoltre, le persone che soffrono di solito soffrono di dolore lancinante, che si verifica soprattutto di sera o di notte quando vi riposate. Se l'infiammazione si è già diffusa nell'osso e nel tessuto circostante, si può vedere un ascesso o la caratteristica "guancia spessa".

A questo punto al più tardi, una visita dal dentista è inevitabile. Se c'è davvero un'infiammazione del midollo dentale, il medico di solito esegue un trattamento del canale radicolare. Con questo, il dente viene prima perforato, quindi lo specialista rimuove il tessuto infiammato o le punte delle radici e riempie i canali radicolari con una massa speciale. Dopo il trattamento, il dente può diventare un po 'più sensibile, ma questo di solito scompare dopo alcuni giorni. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Estrazione dente del giudizio e pericoronarite (Ottobre 2020).