Notizia

I tedeschi vanno troppo spesso dal medico: i medici di assicurazione sanitaria dovrebbero ridurre le visite dei pazienti


A causa dei costi elevati: le visite dei pazienti al medico dovrebbero essere inferiori
Ogni paziente tedesco va dal medico in media 17 volte all'anno. Secondo i medici, non tutte le visite sono necessarie. Pertanto, desiderano controllare meglio il numero di visite dei pazienti in futuro. Le compagnie di assicurazione sanitaria sono scettiche.

Dal medico in media 17 volte all'anno
Mentre quattro anni fa si diceva che la maggioranza dei tedeschi non andava spesso dal medico, un anno dopo era perplesso se il numero di visite mediche fosse effettivamente diminuito. E ora si dice che i tedeschi visitino un medico troppo spesso. Il presidente del consiglio di amministrazione dell'Associazione nazionale dei medici di assicurazione malattia obbligatoria (KBV), Andreas Gassen, ha dichiarato all'agenzia di stampa tedesca: “In media, ogni paziente in Germania va dal medico 17 volte, dallo stesso o da più. Sono molti i contatti - e tutt'altro che necessari. "

Le visite ai medici dovrebbero essere gestite meglio
Secondo l'agenzia, i medici residenti vogliono controllare meglio le visite dei pazienti al fine di risparmiare costi e risorse. Gassen ha chiarito che per un migliore controllo è importante avere una persona di contatto come primo porto di scalo. Potrebbe trattarsi del medico di famiglia o di uno specialista con cui il paziente è sottoposto a trattamento permanente, ad esempio a causa di una malattia cronica come il reumatismo. In questo modo, il paziente riceve "una linea guida combinata con le opzioni di trattamento appropriate che può utilizzare". Inoltre, si potrebbero evitare inutili ricoveri in ospedale.

Motivare le persone a una salute migliore
I medici di medicina generale in Germania non sono completamente d'accordo con le considerazioni. Ti vedi come l'unico e primo punto di contatto per il controllo del paziente. "L'alto numero di inutili contatti medico-paziente o le numerose degenze ospedaliere non necessarie saranno risolti in modo sostenibile solo se implementeremo un sistema di cure primarie di assistenza primaria liberamente selezionabile su tutta la linea", ha detto a Dpa Ulrich Weigeldt, presidente federale dell'associazione di cure primarie tedesca. E il tecnico Krankenkasse (TK) è preoccupato per il patrocinio dell'assicurato in tale controllo del paziente. "Ai nostri occhi, è più promettente del controllo nel senso di condurre o patrocinare stabilire gli incentivi giusti e motivare le persone a prendersi cura della propria salute", afferma il capo di TK Jens Baas. Ciò potrebbe assumere la forma di programmi bonus o allenatori della salute che offrono supporto mirato, sia per i sani che per i malati.

La libera scelta del medico deve essere preservata
Il CEO di KBV Gassen ha sottolineato che la libera scelta del medico deve essere preservata in linea di principio. “Ma dobbiamo discutere di come vogliamo rendere il nostro sistema sanitario a prova di futuro. La domanda e i costi per i servizi medici, infermieristici e altri aumenteranno a causa del solo sviluppo demografico. ”Di conseguenza, devono essere prese in considerazione diverse tariffe opzionali nell'assicurazione sanitaria obbligatoria (GKV). Se un paziente desidera decidere autonomamente quali servizi medici desidera utilizzare, i carichi aggiuntivi sul sistema dovrebbero essere assorbiti da contributi aggiuntivi.

Evitare il ricovero non necessario
Se gestite correttamente, le compagnie di assicurazione sanitaria dovrebbero anche pensare al rimborso dei premi. "Questo ci promette ... un uso più consapevole della risorsa" dottore "", ha dichiarato il boss KBV. "Non abbiamo ancora un piano finito", afferma Gassen. Ma un concetto finito deve essere presentato entro il prossimo giorno del medico a maggio ad Amburgo. I medici di medicina generale e gli specialisti concordano sul fatto che un migliore controllo può evitare degenze ospedaliere inutilmente lunghe. Come ha spiegato Gassen, secondo i sondaggi dell'Istituto centrale per l'assicurazione sanitaria obbligatoria (ZI), i costi di oltre sette miliardi di euro derivano da ricoveri ospedalieri non necessari, vale a dire da ricoveri di casi che potrebbero essere effettivamente trattati in regime ambulatoriale. I pronto soccorso nelle cliniche sono spesso completamente sovraffollati, è stato segnalato per anni. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: TIPI DI VISITA DAL DOTTORE ADOLESCENTI CONTRO BAMBINI #ioRestoaCasa (Agosto 2020).