Notizia

Miglio migliore di mais e fagioli


Miglio anziché mais e fagioli: i cambiamenti climatici stanno costringendo l'Africa a cambiare rotta
Il tempo passa, soprattutto in Africa. In alcuni luoghi non rimane molto tempo per adattare la pratica agricola alle mutevoli condizioni climatiche al fine di evitare carenze alimentari. Gli scienziati dell'Università di Bonn hanno ora specificato la necessità di agire in uno studio.

Paesi come il Niger, il Senegal o la Gambia, che sono vicini e a sud del Sahara, dovrebbero iniziare immediatamente a cambiare le loro colture alimentari. Paesi che sono un po 'più lontani dalla Cintura del Sahara, come Tanzania, Namibia e Botswana, avrebbero circa dieci anni per convertire l'enfasi sul mais, secondo i calcoli degli scienziati.

Il problema: in molti di questi paesi, molto mais viene tradizionalmente consumato e quindi anche coltivato. Ci vorrà quindi un certo tempo per persuadere la popolazione e gli agricoltori a passare a una coltivazione di miglio o sorgo a minor consumo di acqua e a consumarla. L'Angola, il Sudafrica e l'Uganda avrebbero dovuto fino alla metà del secolo per passare dai fagioli precedentemente popolari ad altre colture resistenti alla siccità.

È quindi tempo non solo di occuparsi del rallentamento dei cambiamenti climatici, ma di sviluppare strategie di adattamento molto specifiche se intere regioni non vogliono perdere il loro sostentamento. Entro la fine del secolo, il potenziale di coltivazione di tre importanti alimenti di base sarebbe diminuito drasticamente: sarebbero stati colpiti fino al 30 percento delle aree di coltivazione di mais e banane e fino al 60 percento delle aree di coltivazione di fagioli, hanno detto gli scienziati. Un problema potrebbe essere che questo processo procede molto lentamente. Un secondo è la difficile attuazione della consulenza agricola a causa delle strutture diffuse dei piccoli proprietari. (Friederike Heidenhof, aiuto)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Insalata di fagioli sciuè sciuè veloce, veloce (Agosto 2020).