Notizia

Dolore articolare costante: la naturopatia aiuta contro il dolore causato da reumatismi


Malattia infiammatoria articolare: i trattamenti naturopatici per i reumatismi alleviano il dolore
Quando si parla di reumatismi, di solito significa artrite reumatoide. Ne soffrono oltre un quarto di milione di tedeschi. Le donne sono colpite molto più spesso degli uomini. La maggior parte dei pazienti assume medicinali per i loro sintomi. Ma i trattamenti naturopatici possono anche aiutare con i reumatismi.

Oltre un quarto di milione di tedeschi ha l'artrite reumatoide
Il termine generale "reumatismo" comprende diverse centinaia di malattie, alcune delle quali sono molto simili. L'artrite reumatoide (RA) è la più comune malattia infiammatoria articolare, secondo la Società tedesca di reumatologia. Ne soffrono circa 550.000 cittadini tedeschi. Le donne sono colpite tre volte più spesso. L'inizio della malattia è possibile a qualsiasi età, di solito tra i 40 e i 50 anni. Tuttavia, il reumatismo colpisce anche molti bambini. Nella sola Germania, circa 20.000 bambini e adolescenti di età inferiore ai 16 anni soffrono della cosiddetta "artrite idiopatica giovanile" (in breve JIA).

Prevenire danni articolari permanenti
Vivere con i reumatismi di solito significa anche convivere con i farmaci. In particolare per l'artrite reumatoide, oltre al sollievo dal dolore, i farmaci hanno l'importante funzione di prevenire o almeno rallentare i danni permanenti alle articolazioni, riferisce l'agenzia di stampa Dpa. Tuttavia, non possono curare la malattia. "E alcuni pazienti devono imparare che i reclami inizialmente persistono nonostante la riuscita terapia farmacologica", ha dichiarato Reinhard Hein, reumatologo e medico residente presso i trattamenti naturopatici di Nienburg / Weser presso l'agenzia. Questo è frustrante e rende difficile accettare la malattia cronica come parte della vita. "La diagnosi di reumatismi significa sempre un grosso taglio", ha detto Cornelia Baltscheit. La psicologa, che è un membro del consiglio dell'associazione regionale di Berlino della Lega tedesca del reumatismo (organizzazione di auto-aiuto per i pazienti con reumatismi), ha il reumatismo stesso.

I trattamenti alternativi sono più delicati
Oltre ai farmaci, trattamenti alternativi come la terapia del calore con radon nei tunnel di guarigione caldi possono fornire sollievo ai pazienti. In generale, i trattamenti naturopatici sembrano essere un'alternativa interessante. Non solo sono generalmente più delicati, ma sono anche accompagnati da meno o nessun effetto collaterale. Hein ha anche affermato nel rapporto del Dpa che vale la pena dare un'occhiata alla terapia reumatica - non come alternativa, ma come supplemento alla medicina convenzionale.

Miglioramento dei sintomi
Uno studio più vecchio ha dimostrato che la pianta medicinale cinese Tripterygium wilfordii Hook F (tedesco: Wilfords Dreiflügelfrucht) allevia l'artrite reumatoide. Oltre al trattamento con piante medicinali come la borragine, la spina di ortica o di artiglio e l'olio di enotera, le applicazioni idriche, le terapie nutrizionali o di esercizio dovrebbero essere menzionate come possibili alternative. Come spiegato da Roman Huber, capo del centro universitario di naturopatia presso l'ospedale universitario di Friburgo, i singoli pazienti hanno manifestato un miglioramento dei sintomi. Tuttavia, ha limitato: "Nel complesso, l'efficacia degli agenti fitoterapici disponibili finora in Germania può essere valutata come piuttosto bassa, sia in termini di situazione dello studio che di esperienza clinica con l'artrite reumatoide".

Le diete vegane hanno portato al successo
Tuttavia, l'esperto ha osservato un maggiore successo quando i pazienti sono passati a una dieta vegana. Tuttavia, questa esperienza ha anche dimostrato che non esiste una "dieta reumatica" che aiuti tutte le persone colpite. Quindi l'unico modo per scoprire come reagisce il corpo è provarlo. “Raccomandiamo ai pazienti di praticare la dieta vegana per tre settimane. Il primo effetto si verifica dopo tre giorni, il massimo effetto dopo tre settimane. I pazienti possono quindi decidere autonomamente come gestire questa esperienza ", ha affermato Huber. Un aspetto essenziale delle terapie naturopatiche per i reumatismi è che il paziente impara a conoscere i modi per influenzare la propria condizione. A volte questo può anche essere un impacco freddo che allevia il dolore acuto.

Trattamenti naturopatici previa consultazione con il medico
Si consiglia ai pazienti di non iniziare il trattamento naturopatico senza consultare il medico curante. "I trattamenti naturopatici non devono essere usati isolatamente dal resto della terapia o anche in sostituzione di misure di trattamento scientificamente necessarie", ha affermato Hein. Altrimenti esiste il rischio che rimangano danni irreparabili all'articolazione o al tessuto. Inoltre, le persone colpite spesso aiutano esercizi di rilassamento a casa. Secondo gli esperti, l'allenamento autogeno, la meditazione, lo yoga o il tai chi possono essere utilizzati per riacquistare il controllo del dolore e liberare i blocchi muscolari.

Il reumatismo non è curabile
Entrambi i medici con formazione aggiuntiva e alcune cliniche combinano medicina convenzionale e naturopatia. In molti casi, i costi sono a carico delle compagnie di assicurazione sanitaria. Poiché il rimborso è gestito in modo diverso per le domande ambulatoriali, è necessario informarsi in anticipo presso il proprio registratore di cassa. "Nella ricerca di sollievo, molti pazienti usano ogni goccia", ha detto Baltscheit. Poiché ciò rende anche interessante il mercato per i fornitori dubbiosi, il modo migliore per prepararsi è chiedere studi e scambiare idee con le persone interessate. "È sempre richiesta particolare cautela quando qualcuno promette di curare i reumatismi infiammatori, perché i reumatismi non sono ancora stati curabili." (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Il Mio Medico - Rimedi naturali contro i dolori articolari (Agosto 2020).