Notizia

Esaurimento e cinismo: come possiamo vedere i segni di esaurimento


Bruciato? In questo modo riconoscono i segni di esaurimento
Se sei costantemente alle prese con stanchezza e affaticamento, dovresti ricordare che potrebbe esserci un esaurimento dietro di esso. Ma le malattie fisiche possono anche essere la causa dei sintomi dello stress. Una visita dal medico può fornire informazioni sui fattori scatenanti dei sintomi.

Stress costante e lunghe ore di lavoro
Il carico di lavoro sul posto di lavoro è aumentato in modo significativo per la maggior parte dei cittadini tedeschi. Lo stress costante e le lunghe ore di lavoro sono spesso un onere enorme. Molti si sentono bruciati. Il superlavoro e lo stress spesso provocano una sindrome da affaticamento, il cosiddetto burn-out. Ma cosa possono fare loro gli interessati? E come puoi riconoscere una sindrome da burnout?

Primi segni di esaurimento
Disturbi a lungo termine come problemi di sonno, stanchezza e tensione possono essere i primi segni di un esaurimento. Ciò vale soprattutto se i sintomi dello stress non si attenuano nemmeno dopo fasi di recupero come un fine settimana, ha spiegato il dott. Christa Roth-Sackenheim dell'Associazione professionale di psichiatri tedeschi (BVDP) in un messaggio sul sito Web "www.psychiater-im-netz.org".

Quando le fasi di recupero non sono più sufficienti
In caso di temporanea sensazione di sovraccarico di lavoro, non è necessario agire urgentemente. In tali situazioni, tuttavia, è necessario prestare sempre attenzione a sufficienti fasi di recupero. "Finché i sintomi di stress vegetativo come la tensione, la ridotta qualità del sonno e una sensazione di esaurimento si verificano per un tempo limitato e scompaiono in brevi fasi di recupero come un fine settimana, è più probabile che non si tratti di una sindrome di burnout", afferma il Dr. Roth-Sackenheim. Tuttavia, se tali fasi non portano alla regressione della fatica e ad una crescente distanza dal lavoro, un modo cinico verso il lavoro e un calo delle prestazioni, ciò indica una sindrome da burnout. Le persone colpite dovrebbero avere tali segni controllati da un medico.

I sintomi possono anche indicare altre malattie
Un esaurimento può avere gravi conseguenze e può portare ad esempio a depressione, dipendenza o disturbo d'ansia. "Anche malattie fisiche come ipertensione, acufeni, una sindrome da dolore cronico o malattie infettive croniche possono svilupparsi con un carico di stress a lungo termine sul corpo", ha avvertito l'esperto. Una visita dal medico è anche importante perché i sintomi tipici del burnout possono talvolta indicare problemi di salute completamente diversi, come un disturbo della tiroide.

Opzioni di prevenzione
L'ambiente sociale può essere utile nella diagnosi precoce del burn-out, perché le persone colpite spesso non sono più in grado di riflettere sulla loro situazione seriamente e con conseguenze. L'Associazione federale tedesca per la prevenzione e la prevenzione del burnout (DBVB) a Monaco aveva precedentemente indicato varie opzioni di prevenzione. Gli esperti hanno menzionato l'identificazione e la riduzione delle fonti di stress, il rilassamento mirato (ad es. Attraverso il rilassamento muscolare progressivo, l'allenamento autogeno, lo yoga, il tai chi, il qi gong), il sonno sufficiente, l'esercizio fisico regolare, un'alimentazione sana e una pausa. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: I consigli del dott Luigi Torchio Esaurimento nervoso, ansia, panico, stanchezza mentale GRP Tv (Agosto 2020).