Notizia

Riser in ritardo: più di otto ore di sonno a notte sono piuttosto malsane per il cuore


I risultati dello studio: Long Sleep non è salutare
Tutti hanno bisogno di dormire a sufficienza per svolgere la loro normale routine quotidiana. Se dormiamo troppo poco, non è salutare per il nostro corpo e possiamo soffrire di complicazioni negative. Pertanto, si consiglia spesso alle persone di prestare attenzione a un sonno adeguato. Tuttavia, non dovresti dormire più di otto ore a notte, altrimenti il ​​rischio di malattie cardiache aumenta.

Sei una di quelle persone a cui piace dormire il più a lungo possibile? In tal caso, dovresti stare attento, gli scienziati dell'Università norvegese di scienza e tecnologia hanno scoperto in uno studio che il loro rischio di sviluppare malattie cardiache aumenta quando dormono più di otto ore a notte. I ricercatori norvegesi hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista "International Journal of Cardiology".

Più di otto ore di sonno aumentano il rischio di malattie cardiache di quasi il 35 percento
Se le persone dormono troppo poco, possono avere conseguenze negative sulla salute. Ma troppo sonno può anche essere malsano, dicono gli esperti. Gli scienziati hanno scoperto che dormire più di otto ore a notte aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiache. Se le persone dormono più di otto ore a notte, il rischio di malattie cardiache aumenta fino al 34 percento. Se dormi meno di quattro ore a notte, anche il rischio di problemi cardiovascolari aumenta di circa il 35 percento, spiegano i medici. Precedenti studi avevano collegato la privazione del sonno allo stress. Una mancanza di sonno può anche causare un aumento della pressione sanguigna. Questi fattori aumentano il rischio di malattie cardiache.

Tuttavia, i ricercatori dell'Università norvegese di scienza e tecnologia non sono sicuri del perché un aumento del sonno comporti un rischio maggiore di problemi cardiaci. Non sappiamo quale meccanismo causi un nesso causale diretto tra il sonno lungo e un aumentato rischio di malattie cardiache, afferma l'autore principale Dr. Linn Beate Beach.

Le donne hanno generalmente un rischio maggiore di complicanze
Lo studio ha valutato i dati di 400.000 adulti taiwanesi. Questi sono stati esaminati dal punto di vista medico tra il 1994 e il 2011. Ai partecipanti è stato chiesto per quanto tempo dormono ogni notte, dicono gli scienziati. I risultati hanno mostrato che le persone che dormivano tra le sei e le otto ore a notte avevano maggiori probabilità di morire in seguito a problemi cardiovascolari.

In uno studio di follow-up, i ricercatori hanno scoperto che 711 persone erano morte per malattie cardiovascolari. Lo studio ha anche dimostrato che le donne sono generalmente a maggior rischio di sviluppare tali complicanze, spiegano i ricercatori. Le donne sono più sensibili a questi problemi rispetto agli uomini. Precedenti studi hanno dimostrato che il sonno insufficiente o eccessivo nelle donne è associato ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari, spiega il dott. Spiaggia. I nostri risultati mostrano che è necessario dormire abbastanza, ma troppo sonno non è salutare per le persone. i ricercatori hanno continuato. Gli autori dello studio sottolineano che un sonno adeguato è una parte importante di uno stile di vita sano. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Imparare Francese mentre dormi - 9 ore - con musica (Ottobre 2020).