Notizia

Le pillole per il diabete riducono il rischio di cancro al seno


I farmaci per il diabete ed evitare l'obesità riducono il rischio di cancro al seno
Il cancro al seno è una malattia particolarmente pericolosa per le donne ed è spesso fatale. Per molto tempo, i medici hanno cercato modi per curare meglio la malattia. Ora i ricercatori hanno scoperto che le pillole per il diabete possono aiutare a ridurre il rischio di cancro al seno.

Apparentemente esiste un modo semplice ed economico per ridurre il rischio di cancro al seno. Gli scienziati dell'Università di Copenaghen hanno scoperto in uno studio che le pillole per il diabete possono aiutare a ridurre il rischio di cancro al seno. I ricercatori hanno pubblicato i risultati del loro studio alla "European Breast Cancer Conference" di Amsterdam.

La metformina riduce la probabilità di tessuto mammario denso
I ricercatori hanno esaminato gli effetti di un farmaco per il diabete sullo sviluppo del cancro al seno. Hanno scoperto che le pillole per il diabete economiche riducono effettivamente la probabilità di sviluppare il cancro al seno. Se le donne assumono regolarmente le pillole, hanno un rischio inferiore del 40% di sviluppare denso tessuto mammario, il quotidiano britannico "The Telegraph" cita i dottori. Questo tessuto è uno dei maggiori fattori di rischio per lo sviluppo di tumori. Lo studio dell'Università di Copenaghen ha esaminato l'influenza della metformina. Il farmaco è già stato salutato come una presunta "cura miracolosa" a causa del suo effetto che prolunga la vita. Queste pillole per il trattamento di routine del diabete hanno già sorpreso in studi precedenti con un effetto protettivo contro le malattie cardiache e alcuni tipi di cancro.

L'iniezione di insulina raddoppia la probabilità di tessuto mammario denso
Il nuovo studio ha esaminato quasi 5.700 donne con un'età media di 56 anni. Tutti i soggetti sono stati sottoposti a screening mammografico tra il 1993 e il 2001. Lo studio è il primo a determinare gli effetti dei trattamenti per il diabete sulla densità del tessuto mammario. Le donne che hanno controllato la loro malattia attraverso la dieta o i farmaci hanno mostrato una densità mammaria inferiore. Le iniezioni di insulina, per esempio, hanno avuto esattamente l'effetto opposto. Le donne che iniettano regolarmente insulina hanno il doppio delle volte un'alta densità mammaria, che aumenta la probabilità di cancro al seno, i ricercatori hanno citato come "Telegraph".

L'alta densità del seno rende difficile la mammografia
Una donna su otto svilupperà il cancro al seno durante la sua vita. La cosiddetta densità del seno è uno dei principali fattori di rischio per la malattia. Un'alta densità può anche rendere difficile l'identificazione della malattia mediante la mammografia. Il diabete è associato ad un aumentato rischio di cancro al seno, ma le cause e gli effetti esatti non sono ancora chiari, spiega il dott. Zorana Jovanovic Andersen dell'Università della Danimarca meridionale di fronte al "Telegraph". Una delle proprietà delle cellule tumorali è la crescita rapida e incontrollabile. Inoltre, le cellule resistono alla morte cellulare programmata che si verifica nelle cellule non cancerose, continua Jovanovic. I fattori di crescita sono cruciali per lo sviluppo del cancro e la sua progressione, aggiunge il medico al "Telegraph".

Le pillole per il diabete riducono la densità del seno, l'insulina aumenta la densità del seno
Sappiamo che l'insulina è un importante fattore di crescita per tutti i tessuti del corpo. Non si sa esattamente come influenzi lo sviluppo delle cellule tumorali, ma è plausibile che l'insulina aumenti la densità del seno, il "Telegraph" cita l'esperto. Dr. Andersen spiega inoltre che sono necessarie ulteriori ricerche per studiare le connessioni tra densità del seno e altri fattori di rischio per la malattia. Nel frattempo, si consiglia a tutte le donne di adottare misure per ridurre il rischio di sviluppare il cancro al seno attraverso semplici cambiamenti nello stile di vita. Ad esempio, l'obesità dovrebbe essere evitata e il consumo di alcol ridotto. Tuttavia, i risultati attuali suggeriscono che il trattamento del diabete con diete o compresse (principio attivo metformina) può ridurre la densità mammaria, mentre la terapia con insulina aumenta la densità mammaria. Tuttavia, lo studio era relativamente piccolo e ora sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere gli effetti reali dei trattamenti per il diabete sulla densità del seno e sul cancro al seno. È ancora troppo presto per consigliare alle donne di assumere farmaci per il diabete per proteggersi dal cancro al seno, spiegano i ricercatori. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Live di AIL Gruppi Pazienti Linfomi (Agosto 2020).