Notizia

Esperto di nutrizione: "Eccessiva confusione" riguardo al mangiare correttamente


Confusione sull'alimentazione ottimale: l'esperto fornisce suggerimenti
Senza glutine o lattosio, vegani, meno grassi o meno carboidrati: per molte persone non è più chiaro quali raccomandazioni dietetiche dovrebbero seguire per vivere il più sani possibile. Ciò ha conseguenze negative per alcuni, come osservato da un esperto.

I fabbisogni dietetici favoriscono comportamenti alimentari non salutari
Basso contenuto di carboidrati o basso contenuto di grassi, mangiare con la dieta Paleo come nell'età della pietra o dieta vegetariana ti fa dimagrire: secondo un esperto, tali raccomandazioni dietetiche e requisiti nutrizionali mettono i consumatori sotto pressione e persino promuovono comportamenti alimentari malsani. Come ha detto la nutrizionista di Amburgo Maike Ehrlichmann in un'intervista con l'agenzia di stampa dpa, gli scienziati stanno sempre più rendendosi conto che non esiste una dieta sana.

Ascolta i segnali interni
Alla domanda su cosa sia un'alimentazione sana, l'ecotrofologo ha risposto che il focus per lei era "che il nostro corpo ha un sistema funzionante che determina quando abbiamo bisogno di quale cibo". Funziona in modo intuitivo per i bambini e in natura. Anche dopo una lunga malattia, sai esattamente per cosa hai appetito. Nel più raro dei casi si tratta di una salsiccia al curry. Secondo l'esperto, molti devono imparare di nuovo ad ascoltare i segnali interiori per non usare tali alimenti nella vita di tutti i giorni. Secondo Ehrlichmann, il sistema è disturbato, ad esempio da stress, pubblicità e additivi come dolcificanti, aromi e glutammato. E anche attraverso regole alimentari come "niente pane per cena". Invece, in seguito ti concedi tre magnum sul divano.

"Eccessiva confusione su quale dieta sia buona"
Ehrlichmann, che lavora anche come allenatore a Kiel e Amburgo, ha detto a Dpa: "C'è un'enorme confusione su quale dieta sia buona - perché dieci anni fa era a basso contenuto di grassi, perché ora a basso contenuto di carboidrati?" dopo affollato di suggerimenti e alla fine non fare nulla. Molte persone pensano di essere indisciplinate a causa di idee eccessive e frustrate. Secondo lo scienziato, dovrebbero essere eliminati solo i fattori di disturbo.

L'esperto non prescrive quantità ai clienti
Come Ehrlichmann ha confermato a una domanda, non fornisce ai suoi clienti quantità. Sarebbero necessari molti più modi individuali. Ha detto che anche i professori ora dicono: dimentica le calorie. L'ecotrofologo ha spiegato che ha osservato che coloro che controllano il proprio cibo mangiano in modo totalmente diverso e imparano ad ascoltarsi di nuovo. A suo avviso, è importante non parlare sempre di salute, perché ciò fa scattare immediatamente la pressione e spesso il rifiuto. Per molte persone, l'aspetto è una motivazione molto maggiore.

Bellezza definita a livello cellulare
Alla domanda se il suo libro si chiama quindi "Mangiare onestamente ti rende bello", Ehrlichmann ha detto: "Sì, anche se abbiamo ridefinito la bellezza, a livello cellulare". Secondo l'autore, solo le cellule sane ben fornite sono belle e la irradiano. Come ha spiegato, la maggior parte delle sue ricette sono anche protettive per il cuore e antitumorali, ma dicono "belle" perché finora la regola è stata: mangiare il meno possibile. “D'altra parte, pensiamo che sia giusto mangiare patate. Ti consigliamo di iniziare con dieci cibi completamente normali con cui puoi cucinare senza dover pensare molto. Invece di trattare con semi di chia o altri alimenti astrusi ", afferma Ehrlichmann. Questo fornisce un enorme sollievo. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: COME MANGIARE SANO - Strategia Alimentare di base Conferenza Bi-Wellness - 29 GENNAIO 2019 (Agosto 2020).