Notizia

Studi: le persone intorno ai 70 anni sono le persone più felici e più felici


Le persone più felici e felici sono tra i pensionati
Nel corso della vita ci sono sempre momenti in cui stiamo bene e siamo completamente soddisfatti. Ma puoi dire generalmente a quale età noi umani siamo più soddisfatti? I ricercatori dicono di si. È stato scoperto che molte persone anziane si sentono più felici quando hanno 70 anni o più.

Sembra quasi che le persone anziane siano sempre più felici. Attraverso un ampio studio di coorte, i ricercatori del Medical Research Council hanno cercato di scoprire a quale età noi umani siamo più felici. Il National Survey for Health and Development ha scoperto che le persone più soddisfatte e positive avevano più di 70 anni.

Un quinto di tutte le persone anziane sperimenta un significativo aumento del benessere
I dottori avevano reclutato più di 1.700 partecipanti per il loro sondaggio. Hanno scoperto che molte persone si sentivano sempre più felici quando la loro età era intorno ai 70 anni, spiegano i medici. I soggetti sono stati testati all'età di 60-64 anni su come si sono sentiti bene. Gli è stato chiesto quanto si sentano felici, sicuri, ottimisti, utili e rilassati. Se ai soggetti del test fossero poste nuovamente le stesse domande all'età di 69 anni, si potrebbe identificare un miglioramento in tutte e 14 le categorie, da cui è stata creata una cosiddetta scala del benessere, spiegano i ricercatori. Sebbene la maggior parte delle persone in questa fascia di età soffrisse di almeno una malattia cronica, come l'artrite, il diabete e l'ipertensione, gli intervistati erano i più felici a questa età. Gli esperti hanno scoperto che il benessere medio è aumentato dopo i sessant'anni. In un quinto di tutti gli intervistati, i ricercatori hanno osservato un significativo aumento del benessere più avanti nella vita. Tuttavia, c'era anche un piccolo gruppo di persone con una riduzione significativa.

Le persone di età compresa tra 65 e 79 anni sono le più felici
Il National Survey for Health and Development fu lanciato nel marzo del 1946. A quel tempo, migliaia di neonati furono reclutati nello studio. Uno degli obiettivi dello studio era analizzare come le persone cambiano nel tempo. Ecco come dovrebbero essere identificate le circostanze o il comportamento che ci aiutano a sentirci più felici, spiegano gli esperti. Si è visto che le persone di mezza età erano le più insoddisfatte. È stato riscontrato che questi individui hanno i livelli più bassi di soddisfazione e i più alti livelli di paura. Le persone di età compresa tra 65 e 79 anni hanno riportato il più alto benessere personale medio. Questi valori scendono di nuovo quando gli intervistati raggiungono un'età molto avanzata, aggiungono i medici. Un quinto degli intervistati ha sperimentato un significativo aumento del benessere più avanti nella vita, anche se abbiamo anche osservato un gruppo più piccolo che ha subito un declino significativo, afferma il Dr. Mai Stafford del Medical Research Council. Non è ancora chiaro cosa causerà l'aumento del benessere durante i nostri anni successivi, aggiunge il medico.

Le persone anziane beneficiano delle relazioni sociali
Il vantaggio di questo studio di coorte a lungo termine era che gli individui cambiano nel corso della loro vita e questo processo potrebbe essere osservato nelle indagini. Speriamo che le osservazioni ci aiuteranno a localizzare esperienze positive condivise e ad approfondire ciò che può migliorare il nostro benessere nella vita futura, spiega il Dr. Stafford. Nei loro anni '60 e '70, le persone tendono a dare la priorità alle relazioni sociali e a prendersi più cura della propria salute mentale. A quel punto, le persone hanno capito cosa li rendeva sempre più felici. Le persone vivono molto più a lungo in questi giorni, ma la cattiva salute in età avanzata è ancora un grosso problema. A questa età, la maggior parte delle persone soffre di almeno una malattia cronica. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 12 Ragioni Per Cui Sei Infelice (Agosto 2020).