Risultati del test Öko: i sostenitori dei consumatori trovano sostanze discutibili nel trucco dei bambini

Risultati del test Öko: i sostenitori dei consumatori trovano sostanze discutibili nel trucco dei bambini

Carnevale di sostanze inquinanti: il trucco dei bambini fallisce l'Oeko-Test
In tempi folli, non solo molte persone si travestono, ma dipingono anche i loro volti con colori vivaci. I bambini lo adorano soprattutto, ma non è così sicuro. I sostenitori del consumatore "Öko-Test" hanno trovato "sostanze pericolose" in molti prodotti di bellezza per bambini.

I bambini adorano i volti colorati al carnevale
Mardi Gras, Carnevale, Shrovetide: Non importa in quale regione della Germania vivi: durante il periodo sciocco, molte persone - specialmente i bambini - amano vestirsi e truccarsi. I più piccoli sono poi in giro come principesse di ghiaccio, coccinelle, indiani coraggiosi o in costumi da orso. I genitori dovrebbero prestare particolare attenzione al trucco. I problemi della pelle e l'eruzione cutanea pruriginosa non sono rari. Ancora e ancora c'è un avvertimento contro arrossamenti e pruriti causati dal trucco. La qualità dei mezzi usati apparentemente lascia spesso a desiderare. In uno studio recente, anche molti prodotti destinati al trucco per i bambini hanno ricevuto recensioni catastrofiche.

Il divertimento di carnevale può influire sulla salute
L'innocuo divertimento di carnevale può diventare un problema di salute. La rivista per consumatori "Öko Test" ha inviato il trucco per bambini al laboratorio per il numero di febbraio e ha valutato nove dei 14 prodotti come "insoddisfacenti". Come riporta Abendzeitung (AZ) di Monaco online, sono stati presi in considerazione prodotti solidi, penne e acquerelli. Secondo le informazioni, solo un prodotto di prova nel nome si riferisce esplicitamente ai bambini, ma la maggior parte di essi è progettata per i bambini.

Cancerogeno e altri ingredienti discutibili
I vari prodotti includono conservanti proibiti, idrocarburi policiclici aromatici, piombo e ogni sorta di altre sostanze problematiche. Come scrivono i tester in un comunicato stampa, gli ingredienti trovati appartengono "non ai cosmetici e certamente non ai prodotti per bambini". Ad esempio, un trucco per bambini contiene "l'isobutilparabene conservante, che può avere un effetto ormonale. I prodotti con questa sostanza non possono essere venduti dalla fine di luglio dello scorso anno. ”Secondo i tester, questo trucco non è“ commercializzabile ”. Inoltre, il PHMB, classificato come sostanze CMR (sostanze pericolose) e classificato come cancerogeno, mutageno o tossico per la riproduzione, è stato trovato nelle merci sottoposte a prova. "In un prodotto, vi sono stati livelli notevolmente aumentati di idrocarburi policiclici aromatici, alcuni dei quali hanno dimostrato di essere cancerogeni. Altri inquinanti che Öko-Test ha trovato nel trucco dei bambini includono naftalene sospetto di cancro, nichel allergico e metalli pesanti cromo e piombo ”, scrivono i sostenitori del consumatore.

Alcuni prodotti non dovrebbero più essere venduti
Secondo AZ, il risultato peggiore è stato "Bruynzeel Color Express 6 Theatre Makeup Makeup". Il prodotto non ha solo un alto contenuto di piombo, ma contiene anche l'isobutilparabene conservante. Secondo il Federal Institute for Risk Assessment (BfR), i prodotti che contengono questo prodotto non possono più essere venduti dal 30 luglio 2015. Si dice che i parabeni siano sospettati di promuovere problemi comportamentali, infertilità e cancro a causa dei loro effetti ormonali. I residui sospetti di cancro sono stati trovati anche in "Edding Funtastics Face Fun", "Jofrika Aqua Easy Pen", "Fries 6 Make-Up Sticks", "Mammut Snazaroo Make-Up Sticks Neutral" e "SES Clowny Make-Up".

Trucco ricordato durante i Mondiali
Non è la prima volta che vengono scoperte sostanze pericolose nel trucco. Quasi ogni anno durante la stagione del carnevale, gli esperti sanitari segnalano i possibili pericoli rappresentati dai prodotti per il trucco. Anche durante gli ultimi Mondiali di calcio, alcune persone tendevano a colorare i loro volti con bandiere nazionali. Dopo che all'epoca furono trovati anche ingredienti pericolosi per la salute come i metalli pesanti, in alcuni negozi fu richiamato il trucco nero, rosso e oro.

I cosmetici naturali sono migliori
Alla luce dei risultati del test, Öko-Test ha consigliato ai consumatori di “utilizzare meglio i prodotti cosmetici naturali. Perché hanno ottenuto il punteggio "buono" durante l'esame ". Secondo AZ, il prodotto cosmetico naturale certificato" Jofrika Nature for Fun 5 matite per il trucco "e il non certificato" Livos Vida natural make-up "hanno ricevuto un" buono ". In quest'ultimo caso, tuttavia, sono stati aumentati i valori di nichel che possono scatenare reazioni allergiche. Gli esperti sanitari, specialmente nei bambini, raccomandano di testare la compatibilità dei prodotti solo all'interno della parte superiore del braccio. Si consiglia inoltre di applicare una crema per il viso ben tollerata molto prima di applicare il trucco. (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: MI TRUCCO SENZA DIRE MEZZA PAROLA IN INGLESE. MAKEUP CHALLENGE DURISSIMA PER ME GRACE ON YOUR DASH