Notizia

Geloso: i selfie possono distruggere qualsiasi relazione


Social network: i selfie possono distruggere qualsiasi relazione
Le persone che pubblicano molti selfie sui social network sono più felici del proprio aspetto, ma hanno maggiori probabilità di avere stress con il proprio partner. Questo è il risultato di un nuovo studio dagli Stati Uniti. L'invidia e la gelosia svolgono un ruolo importante in questo.

I giovani in particolare sono spesso attivi su Internet
Al giorno d'oggi i giovani trascorrono gran parte del loro tempo libero su Internet. Le persone navigano, chattano e giocano. Alcuni non ne hanno mai abbastanza. In effetti, sempre più persone in Germania sono colpite dalla dipendenza online. Ma anche coloro che usano ancora la rete "in misura normale" a volte presentano degli svantaggi. Quindi può avere un impatto negativo su una partnership se si postano molti selfie di se stessi nei social network. Ciò è stato dimostrato in uno studio negli Stati Uniti.

Verrà pubblicato ciò che serve
I selfie sono diventati popolari: non solo dall'invenzione del selfie stick sono stati pubblicati infiniti autoritratti su Facebook, Instagram o altri social network. Non importa da solo, insieme agli amici o al tuo partner: le persone posano ovunque e fanno foto. Tuttavia, coloro che amano la loro relazione dovrebbero limitare meglio le attività selfie. Questa è la conclusione raggiunta dai ricercatori in uno studio della Florida State University.

I selfie possono mettere in pericolo la relazione
Mentre il sondaggio ha mostrato che le persone che pubblicano più selfie su Instagram sono felici della propria immagine corporea, hanno anche affermato di avere più conflitti con il proprio partner. L'invidia e la gelosia svolgono un ruolo importante qui, poiché il partner attira molta attenzione e riceve complimenti dagli altri. Gli scienziati guidati da Jessica Ridgway e Russell Clayton presumono che i partner gelosi si sentano minacciati e tendano a cercare e controllare l'account del partner. A lungo termine, la relazione è gravata e le controversie, la frode o persino la fine della relazione sono spesso il risultato.

Auto-messa in scena costante
Lo studio non può dimostrare con certezza che la causa dell'incertezza del partner sia in realtà basata sulla presenza sui social media dell'altra persona. Tuttavia, secondo uno studio più vecchio, la costante auto-presentazione tramite post selfie è spesso percepita dal partner come un tratto narcisistico, motivo per cui il partner non può interagire pienamente con gli altri. Per definizione, le persone che hanno disturbi narcisistici amano soprattutto se stesse, non solo sono vane, ma cercano anche attenzione: i social media sono ideali per questo.

Non tutti i manifesti frequenti sono narcisisti
Secondo gli scienziati, gli uomini che hanno curato le foto prima della pubblicazione tendevano ad avere una percezione di sé disturbata, in cui l'aspetto giocava un ruolo centrale. Tuttavia, è stato anche sottolineato che non tutti gli uomini che pubblicano molti selfie sarebbero psicopatici o narcisisti. Esperti tedeschi hanno anche recentemente sottolineato il pericolo delle partnership attraverso i nuovi media. Secondo gli psicologi, i messaggi d'amore costanti tramite WhatsApp possono danneggiare le relazioni. E questo da entrambi i lati: lo scrittore si aspetta spesso una risposta rapida che non arriva abbastanza rapidamente e il destinatario è spesso infastidito quando il telefono lampeggia ancora e ancora. Quindi puoi ovviamente esagerare qui. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 11 Hacks per Diventare Una Vera Signora. Da Maschiaccio a Signorina (Agosto 2020).