Notizia

Terapie naturali: Feverfew previene i focolai di emicrania


Esistono diversi modi per curare l'emicrania. Le tecniche sportive o di rilassamento completano il trattamento. Ma non è tutto, perché apparentemente la fitoterapia offre anche un rimedio per forti mal di testa. Come spiegato in una conferenza stampa a Vienna, questo è il cosiddetto "feverfew", la cui efficacia è stata dimostrata negli studi secondo gli esperti.

Uno su dieci soffre di attacchi di mal di testa
In Austria, circa uno su dieci soffre di emicrania, con le donne tre volte più spesso degli uomini. La malattia è caratterizzata da mal di testa ricorrenti, simili a crisi epilettiche, che possono essere accompagnate da nausea, disturbi visivi, intorpidimento, sensibilità alla luce e al rumore. Ciò che è particolarmente infido delle emicranie è che le cause non sono ancora state chiarite completamente e che non è possibile una cura completa: ecco perché il trattamento consiste principalmente nell'alleviare i sintomi ed evitare ulteriori attacchi di dolore.

Tuttavia, non esiste "la" terapia che funziona ugualmente bene per tutti i pazienti, il capo della clinica ambulatoriale per mal di testa presso il General Hospital di Vienna, Christian Wöber, è citato dall'agenzia di stampa "APA". Come riportato dall'agenzia, lo specialista in neurologia e psichiatria ha fatto una colazione stampa giovedì a Vienna presso la Società austriaca di fitoterapia (ÖGPhyt) sul tema "Nuova opzione di terapia a base di erbe per l'emicrania".

Feverfew inibisce il rilascio eccessivo di serotonina
Ora i pazienti con emicrania con il cosiddetto "febbre" apparentemente hanno anche una medicina a base di erbe disponibile per alleviare o prevenire i sintomi. Come hanno spiegato gli esperti durante la conferenza stampa, il principio attivo partenolide inibisce l'eccessivo rilascio del neurotrasmettitore serotonina, che svolge un ruolo decisivo nello sviluppo di un attacco di mal di testa. Di conseguenza, è noto da secoli che l'erba aiuta come rimedio domestico per mal di testa e febbre, ma solo negli ultimi anni l'efficacia degli studi sui pazienti ha dimostrato l'efficacia.

Le capsule possono aiutare solo preventivamente
Feverfew (latino: Tanacetum parthenium) appartiene alla famiglia delle margherite e ricorda visivamente i fiori di camomilla. Chi soffre di emicrania può acquistare il rimedio in forma di capsule senza prescrizione medica in farmacia o farmacia, ma è essenziale leggere il foglietto illustrativo o consultare il medico o il farmacista prima dell'uso. Feverfew è generalmente ben tollerato, ma inadatto alle donne in gravidanza e alle persone con allergie alle margherite, ha spiegato Wöber e Rudolf Bauer, capo dell'Istituto di scienze farmaceutiche dell'Università di Graz. Per prevenire i sintomi, gli esperti dovrebbero assumere una capsula con 100 milligrammi di erba in polvere al giorno per un periodo da tre a sei mesi - nel caso acuto, tuttavia, il rimedio casalingo a base di erbe per l'emicrania non può fare nulla. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: 5 esercizi efficaci per la cervicale (Agosto 2020).