Notizia

"Pollo di secondo utilizzo": menu della caffetteria con pollo speciale per il benessere degli animali


Progetto di benessere degli animali in mensa: menu con polli speciali
Ci vogliono solo cinque secondi, ma ha scioccato decine di migliaia di persone: in un video che è stato pubblicato su YouTube, puoi vedere quanti piccoli pulcini vengono fatti a pezzi. Queste e altre immagini di animali torturati o uccisi fanno perdere ad alcune persone il loro appetito per la carne. L'Università di medicina veterinaria di Hannover ha ora avviato un progetto per un maggiore benessere degli animali.

Immagini di animali stipati
Vari scandali alimentari negli ultimi anni e immagini di animali stipati insieme in bancarelle di massa hanno rovinato il desiderio di carne di alcune persone. Circa il dieci percento dei tedeschi è flessibile, quindi temporaneamente fa a meno della carne. L'Università di Medicina Veterinaria (TiHo) di Hannover farà anche di più per il benessere degli animali. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa dpa, l'università vuole impedire la distruzione annuale di milioni di pulcini maschi.

Decine di milioni di pulcini vengono fatti a pezzi
Secondo le informazioni, il cosiddetto pollo a doppio uso è al centro del tuo progetto. Si dice che le femmine di questa linea di allevamento possano essere usate come galline ovaiole e maschi per la produzione di carne. Quindi era comune anche prima dell'industrializzazione della zootecnia. Ma da circa 50 anni non è più utile l'allevamento di galline ovaiole per i pulcini maschi: ogni anno circa 45 milioni di loro vengono distrutti poco dopo la schiusa. Secondo la volontà del governo federale, ciò dovrebbe concludersi entro il 2017.

Animali come alimenti per animali
Nel progetto nella capitale dello stato della Bassa Sassonia, gli scienziati hanno confrontato il pollo a doppio scopo con una linea di allevamento convenzionale sulla loro proprietà di insegnamento e ricerca. Il progetto del TiHo e dei suoi partner è finanziato dal governo federale con 1,8 milioni di euro. Come afferma il rapporto Dpa, finora i polli sono stati allevati per deporre un numero particolarmente elevato di uova o per mettere molta carne. "Nelle galline allevate per la produzione di uova, gli animali maschi non hanno alcun vantaggio diretto per il consumatore perché non possono né deporre le uova né usare abbastanza carne", ha dichiarato Gerhard Greif, presidente di TiHo. "Ecco perché vengono uccisi poco dopo la schiusa e usati come mangime per animali".

Antibiotici nell'ingrasso del pollo
I ricercatori sperano che i doppi polli a crescita lenta abbiano un sistema immunitario migliore e siano meno sensibili alle malattie. Gli attivisti per i diritti dei consumatori e degli animali criticano da anni l'uso di antibiotici nell'ingrasso. Gli studi hanno dimostrato che ai polli da carne vengono somministrati antibiotici ogni quattro giorni. Inoltre, per prevenire il cannibalismo, gli animali del nuovo progetto non avranno i becchi accorciati, come è normale per le galline ovaiole. "È importante ottenere feedback dai consumatori", afferma il project manager Silke Rautenschlein. Gli scienziati hanno quindi portato a bordo la Studentenwerk Hannover. Nelle prossime settimane, la proprietà di ricerca di nove mense di Hannover offrirà polli arrosto e i visitatori della caffetteria chiederanno le loro impressioni.

Pollo del nuovo progetto significativamente più pesante
Secondo l'agenzia di stampa, i polli vengono macellati nell'ingrasso convenzionale dopo circa 33 giorni, ma i primi polli doppi avevano 75 giorni per crescere. Ecco perché metà del pollo arrosto pesa ben 800 grammi, con un contenuto di carne del 51%, mentre il solito mezzo gallo pesa da 450 a 500 grammi, ma con un contenuto di carne del 65%. "È un animale molto esclusivo. Vedo il suo futuro più come pollo fritto per tutta la famiglia, non necessariamente in una mensa ”, ha dichiarato il capo del centro di ricerca di Ruthe, Christian Sürie.

Evita del tutto i prodotti animali
Per l'industria avicola, il pollo a doppio uso inizialmente sembra essere meno attraente perché le galline depongono meno uova e più piccole e i galli devono ingrassare più a lungo. Gli scienziati ora vogliono verificare se i consumatori pagherebbero prezzi più elevati per un maggiore benessere degli animali. Nell'agricoltura biologica esiste già un'iniziativa simile chiamata "Fratello Gallo". Chi si preoccupa del benessere degli animali fa semplicemente a meno dei prodotti di origine animale. Si sta facendo molto per questo nelle università tedesche. L'organizzazione per la protezione degli animali Peta onora ogni anno la mensa più vegana. L'anno scorso cinque sono arrivati ​​primi con i sindacati studenteschi Augusta, Berlino, Düsseldorf, Monaco e il vincitore dell'anno scorso Erlangen-Norimberga. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Vado nei BAR pieni di GATTINI E CAGNOLINI in Giappone! (Agosto 2020).