Notizia

La fibrillazione atriale è molto pericolosa per le donne


L'aritmia cardiaca ha conseguenze negative per le donne
La fibrillazione atriale è un problema comune per molte persone. La forma più comune di aritmia al mondo colpisce uomini e donne. I professionisti medici hanno ora cercato di chiarire se questa condizione rappresenta una maggiore minaccia per la salute delle donne.

La fibrillazione atriale aumenta il rischio di ictus, malattie cardiache e insufficienza cardiaca nell'uomo. I ricercatori hanno ora scoperto che questa condizione sembra essere più pericolosa per le donne. Gli scienziati hanno pubblicato i risultati del loro attuale studio sulla rivista specializzata "BMJ".

La fibrillazione atriale colpisce le donne due volte più spesso
La fibrillazione atriale è la forma più comune di aritmia in tutto il mondo. Nella sola Europa, oltre sei milioni di persone soffrono della malattia. La fibrillazione atriale crea eccitazioni elettriche negli atri, che possono quindi essere dirette alle camere cardiache. Di conseguenza, il ritmo cardiaco umano diventa irregolare. La condizione è spesso associata ad un aumentato rischio di ictus perché il ritmo irregolare può causare la formazione di coaguli di sangue negli atri. Il nuovo studio ha ora scoperto che le donne con fibrillazione atriale hanno il doppio delle probabilità di avere ictus rispetto agli uomini, gli scienziati hanno detto. Rispetto agli uomini, anche le donne con fibrillazione atriale muoiono il 93% più spesso di malattie cardiache. Inoltre, le donne hanno maggiori probabilità di avere un infarto (55 percento) e sono più inclini all'arresto cardiaco (16 percento), hanno spiegato i ricercatori.

La malattia è spesso riconosciuta troppo tardi o non correttamente
Questo studio mostra che le donne soffrono di malattie cardiovascolari e fattori di rischio in modo diverso rispetto agli uomini, ha affermato Connor Emdin del "George Institute for Global Health" dell'Università di Oxford. La fibrillazione atriale è una delle principali cause di malattie cardiache e ictus in tutto il mondo. Nel 2010, i ricercatori hanno affermato che la malattia ha colpito circa 33 milioni di persone. Le donne potrebbero essere più colpite dalla fibrillazione atriale, i loro sintomi non sono così evidenti come negli uomini, ha detto il Dr. Suzanne Steinbaum del "Lenox Hill Hospital". Si può presumere che la malattia sia diagnosticata in ritardo o che spesso non sia riconosciuta correttamente, ha aggiunto il Dr. Albero di pietra aggiunto. Le donne di solito non riconoscono sintomi come stanchezza o mancanza di respiro come un segno di malattie cardiache. Tali problemi sono spesso attribuiti a stress o affaticamento, ha spiegato il medico.

Le persone colpite dovrebbero chiedere al proprio medico i farmaci anticoagulanti
In genere manca un trattamento adeguato per donne e uomini con fibrillazione atriale, ha affermato il cardiologo Dr. Christopher Granger. La maggior parte dei malati dovrebbe assumere anticoagulanti (farmaci anti-coagulazione) per prevenire un ictus. Ma molte persone no, ha aggiunto il dottore. La fibrillazione atriale nelle donne potrebbe essere generalmente peggiore rispetto agli uomini. Ciò porta a malattie cardiovascolari e alla morte delle persone colpite più spesso, ha affermato Emdin. In ogni caso, tutti e tre gli esperti raccomandano che le donne con fibrillazione atriale dovrebbero concentrarsi sul miglioramento della loro salute. I medici hanno spiegato che la gravità della malattia potrebbe essere ridotta attraverso esercizi fisici, la giusta dieta, la corretta gestione dello stress, il controllo della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo. Le donne affette dovrebbero parlare con il proprio medico dell'uso di farmaci anticoagulanti, ha aggiunto Emdin. (As)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il dott. De Martino spiega la fibrillazione atriale e lablazione transcatetere e ibrida (Agosto 2020).