Notizia

Senza effetti collaterali: il file audio dovrebbe aiutare a non addormentarsi


Aiuto per il sonno senza effetti collaterali
"Buona notte!" - con queste parole, i partner vogliono dormire bene la notte. Per più di 20 milioni di tedeschi, tuttavia, rimane il desiderio di soffrire di addormentarsi o rimanere addormentati. Le donne sono colpite due volte più spesso degli uomini. Molti di loro dipendono persino dai sonniferi perché semplicemente non riescono a spegnersi correttamente la sera. Un nuovo metodo di trattamento basato su file audio utili sta ora aiutando.

"La ragione per addormentarsi si trova di solito nel livello di attività del cervello, innescato da uno stress eccessivo", spiega lo specialista ENT di Duisburg Dr. Uso Walter. "Quando lo stress è dominato, le onde beta dominano, che vibrano fino a 30 Hz più del doppio della velocità delle onde alfa nelle fasi di riposo e cinque volte più veloce delle onde theta durante il sonno." Ed eccolo non è così facile tornare indietro. Le compresse per dormire e calmare promettono una soluzione semplice qui, ma è molto pericolosa. Perché il potenziale di dipendenza e gli effetti collaterali sono notevoli. Una semplice alternativa acustica sono i cosiddetti battiti binari. Sfondo: se si sentono due toni leggermente diversi sull'orecchio destro e sinistro, il cervello oscilla sulla differenza tra le due frequenze. Incorporato in file audio appositamente sviluppati per i disturbi del sonno, il cervello e anche l'essere umano si riposano facilmente e senza effetti collaterali.

Il metodo scientificamente ben documentato è stato a lungo stabilito nella medicina del sonno ed è ora anche economicamente conveniente. Costa circa 40 euro. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Ipocloridria: quando è un Problema di Stomaco PILLOLE DI SALUTE (Agosto 2020).