Notizia

Fare attenzione quando si riscaldano gli aiuti di plastica per la cucina


Gli utensili da cucina in plastica possono rilasciare sostanze pericolose
Gli utensili da cucina in plastica sono oggi ampiamente utilizzati. È disponibile una vasta gamma di accessori da cucina in plastica, dalla spatola e stoviglie per bambini in melamina alla teglia in silicone. Ma se riscaldati, possono rilasciare sostanze nocive in determinate circostanze, avverte il Consumer Center Bavaria. Non tutte le materie plastiche tollerano ugualmente bene le temperature calde. "Tali utensili da cucina sono sicuri solo se utilizzati correttamente", sottolineano i sostenitori del consumatore.

Gli accessori da cucina in plastica sono famosi, non ultimo per la loro maneggevolezza pratica. Tuttavia, potrebbe esserci il rischio di rilascio di inquinanti quando riscaldato. "Se una spatola rimane nella padella calda, le sostanze indesiderabili possono passare nel cibo", avverte Jutta Saumweber del Bavarian Consumer Center. Lo stesso vale se i piatti in melamina vengono riscaldati a oltre 70 gradi Celsius nel microonde. Tuttavia, il rischio è difficile da valutare per i consumatori, poiché l'etichettatura dei prodotti rimane spesso inadeguata.

Informazioni sui rischi
In collaborazione con la German German Protection Protection Foundation, il Consumer Center Bavaria ha fornito informazioni in un nuovo video della serie "Protezione dei consumatori in 100 secondi" sui rischi dell'uso di utensili da cucina in plastica. La clip spiega anche come evitare i rischi. Nel video, i sostenitori del consumatore spiegano anche i simboli più importanti sugli articoli da cucina come "non adatto al microonde" o "non adatto alla lavastoviglie". Vengono inoltre spiegate le informazioni sulla temperatura.

Miglioramento dell'etichettatura
Nel complesso, tuttavia, Jutta Saumweber del centro di consumo bavarese vede un notevole bisogno di miglioramento nell'etichettatura. Un controllo di mercato da parte dei centri di consulenza per i consumatori nell'estate 2015 ha mostrato che "le informazioni sull'uso sicuro spesso mancano o sono inadeguate". Spesso informazioni importanti sono state trovate solo sulla confezione o su un adesivo. Tuttavia, i consumatori spesso non ne hanno più a mente quando utilizzano gli articoli. "I centri di consulenza per i consumatori chiedono quindi ai produttori di fornire istruzioni di sicurezza chiare, leggibili e chiaramente leggibili che siano fissate in modo permanente agli utensili da cucina", afferma Bavaria. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: 25 IDEE GENIALI PER RI USARE LE BOTTIGLIE DI PLASTICA (Agosto 2020).