Notizia

I bambini hanno bisogno di molto più tempo senza gli adulti


I genitori non dovrebbero proteggere troppo i propri figli
Molti genitori vorrebbero proteggere il proprio bambino tutto il giorno per assicurarsi che non accada nulla. Tuttavia, ciò non è sempre positivo per lo sviluppo del bambino, ma è importante che trascorra del tempo anche senza gli adulti. L'esperto Ulric Ritzer-Sachs si è riferito a questo in un'intervista con l'agenzia di stampa "dpa". In base a ciò, i bambini sono meglio protetti se viene rafforzata la loro autostima.

Anche i bambini hanno bisogno di libertà
"Stai attento", "tieniti forte", "per favore, stai vicino così che io possa vederti": frasi come questa sono familiari a molti genitori quando si tratta di proteggere i loro figli. Alcune madri e padri vorrebbero avere i loro discendenti in vista tutto il giorno per poter evitare tutti i possibili pericoli in tempo utile. Non si può negare che i bambini abbiano bisogno di molta protezione e sicurezza. Ma i genitori devono assicurarsi di non proteggerli eccessivamente, perché deve esserci anche spazio libero in cui i bambini possano acquisire la propria esperienza.

Una forte fiducia in se stessi è la migliore protezione
Secondo Ulric Ritzer-Sachs del servizio di consulenza online della Conferenza federale sulla consulenza educativa, un'attenzione costante è praticamente impossibile in ogni caso e non va bene per il bambino. Piuttosto, i genitori dovrebbero mostrare al figlio o alla figlia come e dove ottenere aiuto in situazioni delicate. Inoltre, i padri e le madri dovrebbero prestare attenzione al rafforzamento della fiducia in se stessi del proprio figlio, perché sarebbe il modo migliore per proteggerli. Ci sarebbero pericoli, ovviamente, ma invece di spaventare il bambino, il bambino dovrebbe avere gli "strumenti" per affrontarli di conseguenza. "I genitori possono dire che ci sono adulti naturalmente stupidi e che il bambino non dovrebbe andare con estranei", spiega Ritzer-Sachs.

Cercare aiuto è importante
"I bambini hanno assolutamente bisogno di situazioni prive di adulti", sottolinea Ritzer-Sachs. Fare qualcosa senza mamma e papà è meglio praticato gradualmente, ad esempio, dal bambino rimane da solo nel parco giochi per un breve periodo o si occupa di pagare al supermercato. Questo crea fiducia in se stessi e un senso di sicurezza. Per prepararsi ai primi "propri passi", si consiglia all'esperto di avere una conversazione tranquilla dopo la quale domande come "Cosa faresti se avessi paura?" O "Cosa faresti se il tuo amico ferisse?" senza che i giovani siano spaventati.

Invece, dovrebbe essere spiegato con attenzione che il bambino dovrebbe cercare aiuto se, ad esempio, sentirsi a disagio solo in strada. "Ad esempio, che entra in un negozio e chiede aiuto a qualcuno o chiama i vicini", consiglia l'esperto. È particolarmente importante che i genitori diano al figlio la sensazione sicura di poter ottenere aiuto dagli adulti quasi ovunque. Devi solo imparare a cercarli. "La fiducia è importante. I bambini devono imparare che possono fidarsi degli altri ", afferma Ritzer-Sachs. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: I 10 segreti che usano i genitori leader per crescere figli sicuri di sé. (Agosto 2020).