Notizia

Triste e stanco: quando gli adolescenti si deprimono in inverno


Ogni adolescente ha una brutta giornata. Ciò può essere dovuto a cinque in matematica, problemi con la ragazza o problemi con i genitori. Ma se l'umore depresso dura più a lungo e l'adolescente spesso reagisce in modo irritante, può anche essere una cosiddetta "depressione invernale". In questo caso, i genitori dovrebbero essere particolarmente attenti e rivolgersi al medico con il loro bambino se i sintomi persistono per più di due settimane.

L'aumentata stanchezza e l'umore irritabile possono essere importanti segnali di pericolo
Scoppi di rabbia, maggiore irritabilità, umore triste e depressione permanente: se gli adolescenti sono "di cattivo umore" per lungo tempo, i genitori dovrebbero prenderlo sul serio. Perché soprattutto nella stagione buia, i sintomi citati possono anche indicare una cosiddetta "depressione stagionale" (DAU), secondo un messaggio del portale informativo "kinderpsychiater-im-netz.org". Mal di testa o dolore addominale, affaticamento cronico e un improvviso calo delle prestazioni a scuola potrebbero essere importanti segnali di allarme. "Spesso hanno un forte bisogno di dormire e di solito hanno più appetito del solito, soprattutto per i carboidrati", spiega Ingo Spitczok von Brisinski dell'associazione professionale di psichiatria infantile e adolescenziale, psicosomatica e psicoterapia in Germania. V. (BKJPP).

I sintomi possono variare ampiamente a seconda dell'età
Se i bambini e gli adolescenti soffrono di una tale depressione, questo sarebbe espresso principalmente dal disinteresse e dalla mancanza di guida, ma gli altri sintomi, tuttavia, dipendono generalmente dall'età. I bambini piccoli in età prescolare sono quindi più affettuosi e passivi quando sono malati di mente. Inoltre, il mal di stomaco e il mal di testa e i problemi di sonno si verificano più frequentemente. Gli adolescenti, d'altra parte, tendono a ritirarsi, secondo l'esperto, e non permettono a nessuno di avvicinarsi a loro, inoltre, ci sono spesso perdita di peso, una ridotta autostima e, soprattutto al mattino, un umore depresso.

Se i sintomi persistono, assicurati di consultare un medico
Se i sintomi durano più a lungo e / o si verifica un calo significativo delle prestazioni, una inspiegabile negligenza di interessi, fuga in alcool e / o droghe illegali o pensieri suicidi, le persone interessate dovrebbero assolutamente consultare un medico su consiglio dell'associazione. Questo può chiarire i sintomi e distinguere una depressione stagionale da altre forme di depressione. “Uno psichiatra infantile e adolescente dovrebbe essere consultato se ci sono restrizioni significative sullo stato emotivo e sulle prestazioni. Anche se persistono lievi lamentele per più di due settimane, lo specialista dovrebbe essere consultato ", aggiunge il bambino e lo psichiatra dell'adolescente. Le indicazioni di una fase depressiva stagionale sono quindi sintomi ricorrenti, così come la storia familiare.

La luce del giorno regolare può aiutare
Se viene confermata una depressione stagionale, può spesso aiutare se ti alleni regolarmente e vai all'aperto ogni giorno alla luce del giorno, anche nei giorni nuvolosi. Perché un fattore scatenante centrale della depressione stagionale è la mancanza di luce naturale a causa della minore intensità della luce e dei giorni più brevi in ​​inverno. Secondo il portale informativo www.kinderpsychiater-im-netz.org, circa l'1% dei bambini in età prescolare e il 2-3% dei bambini delle scuole elementari sono affetti da depressione. Circa il 5% dei bambini di età compresa tra 15 e 19 anni ne soffre. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Dott. Gabriele Masi: la disregolazione emotiva (Agosto 2020).