Notizia

Come prevenire i peli incarniti?


La cura completa previene arrossamenti e infiammazioni
La depilazione è una routine quotidiana negli uomini e nelle donne. Ma la rasatura o la ceretta sono un peso maggiore per la pelle, perché lascia sia i pori aperti che uno strato di pelle appena ferito. Molti tagli piccoli e talvolta invisibili che possono facilmente prendere fuoco. "Oltre all'irritazione della pelle - spesso sotto forma di brufoli da barba rossi - c'è il fatto che la ricrescita dei capelli, specialmente nelle persone con capelli spessi, ricci o ribelli, tende a crescere nella pelle invece di crescere", afferma Peter Hart, amministratore delegato di Dr . Severin. I problemi possono sorgere sia dal punto di vista estetico che medico.

Prevenire con cura
"Mentre le guance, il mento e il collo sono spesso colpiti negli uomini, le donne si lamentano dei peli incarniti sulle ascelle e nell'area intima", spiega Peter Hart. Nel peggiore dei casi, ciò provoca infiammazione o persino ascessi. Al fine di evitare peli incarniti, un peeling è particolarmente utile sulle gambe. Quindi rimuovere sempre i capelli nella direzione della crescita. Nel viso o nell'area intima, tuttavia, la pelle dovrebbe essere curata dopo la rasatura con speciali prodotti antibatterici e lenitivi, come un dopobarba per la parte corrispondente del corpo. "Il principio attivo amamelide inibisce naturalmente l'infiammazione e previene gli sgradevoli arrossamenti", afferma Peter Hart. In questo modo, i capelli possono crescere dalla radice senza problemi e il rischio di infiammazione è ridotto.

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: COME RIMUOVERE TUTTI I PELI INCARNITI E I PELI SOTTOPELLE (Agosto 2020).