Notizia

Studio: misurazione della febbre: funziona meglio nel retto


Misurazione della febbre: funziona meglio sui glutei
La misurazione della febbre periferica nell'orecchio, nell'ascella o nella bocca per determinare la temperatura corporea effettiva non è sufficientemente precisa. Questo è stato il risultato di una meta-analisi di Kananda.

Secondo gli autori dello studio, i termometri non sono abbastanza precisi per la misurazione periferica e non dovrebbero essere utilizzati quando sono necessarie misurazioni precise della temperatura corporea per le decisioni diagnostiche. L'alternativa: termometri rettali o centrali.

I medici canadesi hanno confrontato la precisione dei termometri periferici e rettali per determinare la temperatura corporea interna in adulti e bambini con l'aiuto di studi pubblicati. Sono stati inclusi 75 articoli per un totale di 8.682 pazienti.

I risultati dello studio mostrano che la maggior parte dei termometri periferici disponibili in commercio non visualizza la temperatura corporea in modo sufficientemente accurato. Ciò era particolarmente evidente nella febbre alta e nell'ipotermia, dove c'erano deviazioni da 1 a 2 gradi rispetto all'attuale temperatura corporea interna. Puoi trovare lo studio qui.

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: CULTURA COMUNITA LAVORO (Agosto 2020).