Notizia

Nuovo studio: la carenza di magnesio porta all'ipertensione nei bambini?


Un recente studio dal Messico mostra che sembra esserci una connessione tra carenza di magnesio e ipertensione nei bambini.

Bassi livelli di magnesio sono discussi in relazione a molte malattie croniche come il morbo di Alzheimer, il diabete di tipo 2 e persino l'ipertensione. Gli scienziati messicani volevano sapere se questo è rilevante anche nel caso dell'ipertensione nei bambini. Hanno esaminato 3.954 bambini messicani sani tra i 6 ei 15 anni. I criteri di esclusione sono stati diabete di tipo 2, disturbi endocrini e malattie epatiche e renali, glucosio a digiuno anormale, diarrea cronica e integratori di vitamina o magnesio negli ultimi sei mesi.

Mancanza di valori inferiori a 1,8 mg / dl
I medici hanno definito valori inferiori a 1,8 mg / dl come carenza di magnesio. I campioni di sangue sono stati prelevati al mattino dopo un periodo di digiuno di otto-dieci ore. La percentuale di bambini nella fascia più giovane con pre-ipertensione era del 12,2%, con ipertensione al 6,4%. Le percentuali per i bambini più grandi erano leggermente più alte del 13,9% e del 10,6%.

Le misurazioni dei valori di magnesio nel siero hanno mostrato che il 27,3% dei bambini piccoli con preipertensione aveva un deficit di magnesio e il 45,6% dei bambini con ipertensione. Le proporzioni corrispondenti nel gruppo di bambini più grandi erano 36,0 e 49,6%. La probabilità di ipertensione quando i livelli di magnesio erano troppo bassi era quindi quasi cinque volte superiore nei bambini più piccoli e quasi due volte nel gruppo con i bambini più grandi. Puoi trovare lo studio qui. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Cosa resta da mangiare 2017 (Agosto 2020).