Notizia

Macchie di pelle rossa nei bambini potrebbero indicare porpora di Schönlein-Henoch


I bambini di età compresa tra due e dieci anni sono spesso colpiti dalla porpora di Schönlein-Henoch. Hanno macchie rosse sulle gambe e sulla parte inferiore delle gambe. Le macchie rosse della pelle hanno le dimensioni di una spilla e una moneta. Un'altra nota: non hanno prurito. Purpura Schönlein-Henoch (HSP) è una delle malattie vascolari più comuni nei bambini, ha spiegato il Prof. Hans-Jürgen Nentwich dell'Associazione professionale dei pediatri (BVKJ).

Le macchie rosse non devono sempre indicare una malattia infettiva. Possono anche essere dovuti a un'infiammazione vascolare che segue una malattia virale o batterica o è anche una reazione a una determinata sostanza: la cosiddetta porpora di Schönlein-Henoch.

Macchie rosse, di dimensioni da spillo a moneta, a volte leggermente sollevate, che appaiono principalmente sui lati estesi delle gambe o delle braccia e sui glutei, possono verificarsi a intervalli diversi dopo semplici infezioni, ma anche dopo influenza o assunzione di farmaci. “Nella cosiddetta porpora di Schönlein-Henoch, gli anticorpi si depositano nelle pareti dei vasi e innescano una reazione infiammatoria nei piccoli vasi sanguigni della pelle, che diventano quindi permeabili al siero e ai globuli rossi. Le aree interessate sono di solito un po 'sollevate all'inizio, il sangue che è fuggito è rosso scuro e le macchie risultanti non possono essere allontanate. Anche se questa eruzione cutanea non è contagiosa, i genitori dovrebbero visitare il loro pediatra con il loro bambino, perché in alcuni casi l'infiammazione vascolare può diffondersi ad altri organi come l'intestino e i reni ", consiglia il pediatra Dr. Ulrich Fegeler.

Poiché la porpora di Schönlein-Henoch segue principalmente le malattie dell'inverno, i genitori osservano questo fenomeno nei loro figli principalmente verso la fine dell'inverno o in primavera. Oltre all'eruzione cutanea, alla febbre, possono verificarsi articolazioni gonfie e dolorose e talvolta crampi addominali. "Il sangue nelle feci o nelle urine sono segni premonitori di coinvolgimento renale o intestinale, ma questo può non essere visibile al laico in piccole quantità", spiega il Dr. Fegeler. Se i vasi renali sono infiammati, un bambino potrebbe aver bisogno di assumere farmaci e sottoporsi a controlli regolari per prevenire lo sviluppo cronico. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, la malattia guarisce dopo circa un mese.

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Dermatite Atopica 1 Sintomi e fattori scatenanti (Agosto 2020).