Notizia

Tempo di attesa per specialisti: posso fingere di essere un paziente privato al telefono?


Il torace fa male, la vista si deteriora o il cuore inciampa: in situazioni simili o simili, un paziente ha rapidamente bisogno di un appuntamento specialistico. Tuttavia, medici specializzati come cardiologi, oculisti o ortopedici sono spesso prenotati per settimane. Come paziente di assicurazione sanitaria, le possibilità di ottenere un appuntamento tempestivo sono quasi senza speranza. I dati vengono interrogati al telefono; è impossibile superare. Chiunque viva un'emergenza assoluta può solo andare in clinica. I trucchi possono aiutarti ad ottenere un appuntamento più velocemente? Abbiamo chiesto una volta.

I pazienti privati ​​hanno un vantaggio
Se sei un paziente privato, hai molte più possibilità di ottenere un rapido appuntamento dal medico. Uno studio ha dimostrato: i pazienti assicurati attraverso una compagnia di assicurazione sanitaria obbligatoria devono attendere in media 20 giorni in più per un appuntamento con uno specialista rispetto agli assicuratori privati. Questo è stato il risultato di uno studio condotto dai Verdi nel 2013. Recenti studi hanno persino mostrato un ulteriore divario nei tempi di attesa a favore dei pazienti privati. Il motivo: i medici residenti ricevono tariffe molto più elevate per le loro diagnosi e trattamenti rispetto alle normali compagnie di assicurazione sanitaria. "I medici devono agire economicamente per mantenere la pratica", sostiene il cardiologo Dr. Reent Müller. L'acquisto di strumenti costosi "deve essere realizzato solo con le commissioni PKV".

Tale argomento non ha importanza per il singolo paziente. Quindi che si fa? Alcuni pazienti dell'assicurazione sanitaria si sono semplicemente limitati a mentire al telefono e posare come pazienti privati. Questo dà loro un appuntamento molto prima. Questa "bugia bianca" può anche portare al successo?

Christiane Lange del Consumer Advice Center Nord Reno-Westfalia risponde alle domande più importanti sull'argomento.
I pazienti devono promettere al telefono che sono assicurati solo legalmente? "No", sottolinea il difensore dei consumatori. I pazienti non sono obbligati "a informarsi se sono assicurati legalmente o privatamente". Tuttavia, se sorge la domanda: "Che status assicurativo hai, i pazienti dovrebbero dire la verità". Un medico deve verificare se il paziente sta dicendo la verità? Il medico ha il dovere di ricercare, ha detto l'esperto. "Se fai finta di essere un paziente privato al telefono, il medico può presumere che queste informazioni siano corrette."
Ma alcuni hanno già detto la bugia bianca al telefono. Cosa succede allora? Se qualcuno afferma di essere assicurato privatamente al telefono ed è stato fissato un appuntamento riservato esclusivamente ai pazienti privati, il medico ha il diritto di inviare la persona assicurata a casa e fare riferimento a un altro orario di ufficio. "L'obbligo di ricevere un trattamento immediato si applica solo in caso di emergenza".

La nuova legge dovrebbe ridurre i tempi di attesa
I tempi di attesa per i pazienti dell'assicurazione sanitaria saranno presto ridotti. A luglio il Consiglio federale ha approvato la cosiddetta legge sul rafforzamento dell'offerta. Se il medico di famiglia ha presentato un rinvio, l'assicurato dovrebbe ricevere un appuntamento specialistico entro 20 giorni. "I punti di servizio appositamente predisposti dovrebbero aiutare a fissare un appuntamento specialistico", ha affermato una nota. Se non viene trovato uno specialista nel tempo stimato, il paziente può anche andare alla clinica più vicina per il trattamento. I punti di assistenza dovrebbero iniziare a lavorare a gennaio 2016. Tuttavia, gli ultimi dettagli sono ancora in discussione tra i registratori di cassa e le associazioni mediche.

Molte compagnie di assicurazione sanitaria stanno già aiutando oggi
Molte compagnie di assicurazione sanitaria stanno già aiutando a trovare un appuntamento specialistico. I dipendenti del registratore di cassa assumono il servizio telefonico e si occupano di tempi di attesa più brevi. Poiché non tutte le compagnie di assicurazione sanitaria offrono questo servizio, i pazienti devono contattare direttamente la propria compagnia di assicurazione. Uno studio ha dimostrato che ciò ha effettivamente ridotto i tempi di attesa di alcuni giorni. Dopotutto, le offerte di cassa erano vitali per il legislatore. (B)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Come Effettuare le Chiamate con lo SCONOSCIUTO (Agosto 2020).