Notizia

Fatti o mito? Sigaretta dopo aver mangiato: il fumo stimola la digestione?


Una sigaretta stimola davvero la digestione dopo aver mangiato?
È normale che molti fumatori accendano una sigaretta subito dopo aver mangiato. Alcuni credono che questo aiuti a stimolare la digestione. ma è proprio vero? La società tedesca per l'alimentazione (DGE) chiarisce.

La sigaretta non dovrebbe essere vista come un aiuto digestivo
Dopo un sontuoso pasto, alcune persone si affidano a vecchi rimedi casalinghi come grappa alle erbe o caffè espresso per stimolare la digestione. I fumatori prendono una sigaretta dopo aver mangiato. Molte saggezze popolari sulla digestione sono sbagliate. Ma il bastone luminoso ovviamente aiuta davvero. “Viene stimolato il sistema nervoso parasimpatico nel cervello, che porta ad un aumento della produzione di succo gastrico. E l'attività intestinale e la digestione sono stimolate ”, ha spiegato Katharina Stapel della Società tedesca per l'alimentazione, Bassa Sassonia, in un messaggio dell'agenzia di stampa dpa. Tuttavia, l'esperto ha avvertito di considerare la sigaretta come un aiuto digestivo dopo aver mangiato.

Alternative più sane per stimolare la digestione
Le fibre alimentari e le sostanze ausiliarie negli alimenti freschi sono molto più salutari, il che aumenta anche l'attività intestinale. Si consiglia di mangiare molti cereali integrali, frutta e verdura. Alcune varietà come il carciofo o l'indivia sono particolarmente raccomandate qui. L'esperto DGE consiglia inoltre di bere molto: secondo il mucchio, dovrebbe essere di almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Inoltre, l'esercizio fisico regolare è un aiuto digestivo che fa bene ai polmoni invece di danneggiarli. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: PERCHÉ NON RIESCI A SMETTERE DI FUMARE? #TELOSPIEGO! (Agosto 2020).