Notizia

Stranamente, i nematodi rendono le donne più fertili


Le donne infette da vermi hanno una media di due bambini
Molte donne in tutto il mondo vogliono bambini, ma hanno problemi a rimanere incinta. Ci sono molti fattori che influenzano la fertilizzazione riuscita. A volte le donne cercano invano di avere un figlio per anni. Ora i ricercatori hanno scoperto un verme che apparentemente rende più facile per le donne sviluppare una gravidanza, hanno spiegato i ricercatori della "University of California".

È possibile che l'infezione con uno dei più comuni vermi parassiti aumenti le possibilità di rimanere incinta? Nella foresta pluviale amazzonica, molte donne indigene sono infettate da un nematode gigante. Gli scienziati hanno ora scoperto che queste donne avevano in media altri due figli. Uno studio di oltre nove anni ha portato risultati interessanti ed è stato ora pubblicato sulla rivista Science.

Il verme cambia il sistema immunitario femminile
Il comune verme intestinale (Ascaris lumbricoides) può cambiare il sistema immunitario delle donne. Questo processo nel corpo facilita la gravidanza delle donne, hanno scoperto i medici. Il parassita innesca alcuni cambiamenti nel sistema immunitario che altrimenti si verificherebbero durante la gravidanza. È davvero molto sorprendente che l'infezione da questo particolare tipo di verme aiuti a migliorare la fertilità, ha affermato lo scienziato Prof. Allan Pacey in una nota.

Circa il settanta percento della popolazione indigena in Bolivia è stata infettata dal parassita
Ai fini dello studio, sono state esaminate 986 donne indigene in Bolivia. È stato scoperto che circa il settanta percento della popolazione di Tsimane è infetto da un verme parassita. Una donna Tsimane media ha nove figli. Tuttavia, quando le donne erano infettate da Ascaris lumbricoides, tendevano ad avere altri due figli. Il parassita può crescere fino a 36 centimetri e ridurre il tempo tra le gravidanze. Il worm riduce anche l'età in cui le donne possono rimanere incinte per la prima volta. Gli scienziati sospettano che i vermi supportino il concepimento e l'impianto dell'embrione nell'utero e riducono l'infiammazione.

Trattamenti di fertilità con i vermi in futuro?
Gli effetti di un'infezione sono inaspettatamente grandi, ha spiegato uno dei ricercatori coinvolti, il Prof. Aaron Blackwell. Il parassita presumibilmente cambia il sistema immunitario delle donne e questo significa che la gravidanza può essere innescata più facilmente nel corpo. Il trattamento della fertilità con i vermi è un'opzione affascinante, ma c'è ancora molto lavoro da fare prima che le prime vittime possano essere trattate con i parassiti, ha aggiunto il medico. Lo studio ha anche scoperto che i anchilostomi avevano l'effetto opposto sulla fertilità. Le persone infette hanno circa tre bambini in meno nella loro vita. (As)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Bagnato o appiccicoso? Il muco cervicale - parte 1. Wet or sticky? Cervical mucus part 1 (Agosto 2020).