Notizia

I germi in clinica non sono da biasimare per la morte del bambino a Friburgo


I germi in clinica non sono responsabili della morte del bambino a Friburgo
Non vi è alcuna connessione tra lo scoppio attuale di germi nell'unità di terapia intensiva neonatale e la morte di un bambino nell'unità di terapia intensiva cardiaca per bambini dell'ospedale universitario di Friburgo. L'ospedale l'ha annunciato ora.

La connessione non è stata confermata
Dopo la morte di un bambino nell'unità di terapia intensiva del cuore dei bambini presso l'ospedale universitario di Friburgo, è stata sospettata una connessione con l'attuale focolaio di germi nell'unità di terapia intensiva neonatale. Questo non è stato confermato Secondo un messaggio dell'agenzia di stampa dpa, la clinica ha affermato che ciò aveva portato a un'analisi genetica dei germi di Serratien a Groningen nei Paesi Bassi. Secondo le informazioni, ci sono diversi ceppi del batterio.

Bambini infetti da germi in clinica
Il bambino piccolo, morto alla fine di ottobre, era stato nel reparto di terapia intensiva neonatale per un mese prima dell'epidemia. Serratia è stata trovata nel bambino. Secondo l'ospedale, non è chiaro quale ruolo abbiano avuto i germi intestinali nella morte del bambino. Diversi bambini nel reparto di terapia intensiva neonatale erano stati infettati da pericolosi germi intestinali. Serratia è stata trovata in un totale di undici bambini. I due bambini infettati dai germi stanno ancora andando bene.

I patogeni sono generalmente innocui
I serratia sono batteri asta gram-negativi che appartengono alla famiglia degli enterobatteri. Si verificano principalmente nella flora intestinale umana e animale, ma anche nell'ambiente, come nel suolo, nell'acqua o negli alimenti. La serratia è generalmente innocua, ma l'agente patogeno può essere pericoloso nelle persone con un sistema immunitario indebolito e portare, tra le altre cose, a un'infezione del tratto urinario, polmonite o sepsi (avvelenamento del sangue). (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: 03 Inquadramento clinico delle infezioni epatiche. Angelo Pan (Agosto 2020).