Notizia

Agrumi: utilizzare solo scorze di prodotti biologici per cucinare


Gli agrumi sono buone fonti di vitamina C, soprattutto in inverno. A differenza dei prodotti fabbricati in modo convenzionale, questi ultimi non possono più essere trattati con conservanti o agenti fitosanitari e cere dopo la raccolta. Di solito la tua ciotola sembrerà più opaca. I frutti della coltivazione biologica dovrebbero essere usati anche a scopo decorativo con bibite o cocktail. I frutti trattati possono essere contaminati con residui di pesticidi. In ogni caso, dovrebbero essere lavati sotto acqua calda e poi strofinati con un tovagliolo di carta. In questo modo si può impedire che eventuali agenti di trattamento rimanenti vengano trasferiti sulla polpa durante il peeling.

Dopo la raccolta, gli agrumi passano attraverso diverse fasi di lavorazione come lavaggio, spazzolatura e asciugatura. Sono ordinati per dimensione, colore e classe commerciale, eventualmente post-trattati, confezionati e trasportati. Poiché lo strato di cera naturale viene rimosso durante il lavaggio in lavatrice, i frutti vengono nuovamente coperti con cera. In questo modo, l'aroma viene mantenuto. Il successivo trattamento con conservanti protegge principalmente dalla decomposizione e dalla muffa.

Per inciso, il colore della buccia degli agrumi non indica il grado di maturità del frutto. Quindi i frutti verdi possono essere pronti da mangiare. Tuttavia, devono prima essere "resi verdi" prima di essere messi in vendita. Inoltre, arrivano per un massimo di quattro giorni nelle cosiddette stanze di maturazione a 20-24 gradi Celsius e oltre il 90 percento di umidità. Piccole quantità dell'ormone di maturazione etilene aggiunto all'aria lasciano maturare i frutti. Ecco come ottengono il loro colore tipico. (Heike Stommel, aiuto)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: COME FARE# SGRASSATORE BIO#con # ACETO E ARANCIA# (Agosto 2020).