Notizia

Il consenso a legalizzare la cannabis è aumentato significativamente entro un anno


Un anno dopo il nostro ultimo sondaggio, abbiamo avuto un altro sondaggio condotto da Infratest Dimap. Con la stessa domanda, il consenso a legalizzare la cannabis è aumentato dal 30 al 42 percento! Questo è il valore più alto finora determinato in un sondaggio rappresentativo.
Inoltre, il 51 percento degli intervistati ritiene che la cannabis in Germania sarà legalmente disponibile per gli adulti tra qualche anno.

Un anno fa, la Hanfverband tedesca ha lanciato la più grande campagna di pubbliche relazioni per una ragionevole politica sulla cannabis in Europa con i suoi spot cinematografici. Gli spot sono stati visti circa 2,7 milioni di volte nei cinema e su YouTube e c'è stata molta attenzione da parte dei media. L'indagine rinnovata dovrebbe anche misurare il successo di questa misura.

Il portavoce del DHV Georg Wurth:
Il 12 percento in più di approvazione della legalizzazione rispetto a un anno fa - questo dimostra l'enorme dinamismo che l'argomento sta attualmente avendo. Molti esperti hanno sostenuto la legalizzazione negli ultimi mesi. Dai professori di diritto penale al Centro tedesco per le questioni legate alle dipendenze, si concorda che dobbiamo aprire nuove strade alla cannabis. L'eloquente giudice Andreas Müller ha fatto pensare molti. Alla luce degli sviluppi negli Stati Uniti e in Uruguay, la maggioranza dei tedeschi ora sembra credere che la legalizzazione sia solo una questione di tempo.
Partiamo dal presupposto di aver contribuito a questo sviluppo anche con spot e altre campagne. Continueremo a cercare di convincere la popolazione che un mercato nero è l'approccio sbagliato. Se continua così, presto avremo la maggioranza per i negozi specializzati in cannabis.
Ma già oggi vediamo la politica in difficoltà. Non ci sono più esperti che sostengono la criminalizzazione dei consumatori. Anche il comprovato avversario alla cannabis, il professor Rainer Thomasius, non sostiene più sanzioni per il possesso di piccole quantità per il consumo personale.

È anche tempo di esaminare gli effetti di un mercato regolamentato della cannabis su base piccola e temporanea. Se la maggior parte dei tedeschi si aspetta che la cannabis venga legalizzata nel prossimo futuro, dovrebbero essere approvati progetti modello come quelli richiesti da Friedrichshain / Kreuzberg, Amburgo, Brema, Düsseldorf, Münster e dai parlamenti distrettuali di Francoforte e Colonia.

Dimap Infratest riassume i risultati come segue:
In Germania non esiste ancora la maggioranza per consentire l'acquisto legale e regolamentato di cannabis. Tuttavia, l'apertura alle idee per la legalizzazione della cannabis basata sull'esempio di altri paesi è cresciuta nell'arco di un anno: quattro tedeschi su dieci (42 per cento) attualmente gradirebbero l'istituzione di negozi specializzati in cui gli adulti possono acquistare la cannabis legalmente e regolamentati. Nell'ottobre 2014, era poco meno di un terzo dei tedeschi (30 percento). Sei su dieci (57 percento) continuano a rifiutare gli acquisti legali, dopo il 68 percento dell'anno scorso.

Maggioranze politiche per l'acquisto legale della cannabis da parte degli adulti si trovano ancora nelle file dei partiti del Bundestag tra i sostenitori dei Verdi (67 per cento) e della Sinistra (56 per cento). Al contrario, il rifiuto dell'SPD (44:55 percento), ma soprattutto tra gli elettori dell'Unione (29:70 percento) supera chiaramente.
La metà dei tedeschi si aspetta la legalizzazione della cannabis in Germania tra qualche anno

Le aspettative dei cittadini sul futuro sviluppo della situazione giuridica divergono visibilmente: una metà (51 percento) ritiene che la cannabis sarà legalmente disponibile per gli adulti in Germania tra qualche anno, mentre l'altra metà (47 percento) non può immaginarlo.
La legalizzazione a lungo termine della cannabis in Germania, in particolare, è attesa dai sostenitori dei Verdi (64 per cento) e del Partito di sinistra (65 per cento). I sostenitori dell'Unione, d'altra parte, ritengono che la cannabis non sarà legalmente disponibile tra pochi anni (44:54 per cento). Gli elettori SPD sono divisi nelle loro aspettative (51:47 percento). (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: conferenza pomeriggio 2 (Agosto 2020).