Notizia

Regolarmente due mele per un intestino sano e un cuore migliore


Le mele sono sane, gustose, versatili e non hanno quasi calorie. Pertanto, è meglio mangiarli ogni giorno. La forma pura è l'opzione più salutare, perché il 70% dei nutrienti preziosi si trova all'interno o direttamente sotto il guscio.

Molte importanti vitamine e minerali
"Una mela al giorno toglie il medico di torno": ancora e ancora nuovi studi dimostrano il famoso proverbio inglese e mostrano quanto le mele siano preziose per la salute. Da un lato, sono vere "bombe vitaminiche" e contengono molti oligoelementi, sostanze vegetali secondarie, nonché fibre e sostanze minerali come calcio, magnesio e ferro. "I benefici per la salute sono nell'intera mela", perché la grande miscela di ingredienti preziosi lavora insieme nel frutto popolare, spiega il nutrizionista Meinrad Lindschinger in un'intervista con l'agenzia di stampa "APA ots".

Nonostante i numerosi benefici per la salute, molte persone raramente mangiano mele. Pertanto, nella tradizionale giornata delle mele di domani, che si svolgerà per la 43esima volta, il "multi-talent" dovrebbe essere nuovamente messo in evidenza e informato dei suoi effetti positivi.

Effetti positivi nel diabete e nelle malattie cardiovascolari
"Ad esempio, le mele hanno un effetto positivo sul nostro sistema digestivo, sui livelli di colesterolo, sul diabete o sulle malattie cardiovascolari e tumorali", ha detto l'esperto. Pertanto, è meglio integrarli nel menu ogni giorno. È "giunto il momento che adattiamo la dieta alle esigenze delle persone e non viceversa", aggiunge Lindschinger. Tuttavia, la mela non dovrebbe essere sbucciata per il consumo, perché il 70% dei nutrienti si troverebbe all'interno o direttamente sotto la pelle.

Come riporta il nutrizionista, uno studio ha dimostrato che la preziosa fibra delle mele ha un grande effetto. Di conseguenza, dopo sei settimane di consumo di due grandi mele al giorno, il contenuto di fibre nell'intestino dei soggetti testati è aumentato del 22 percento. "E la mela è un alimento leggero perché contiene l'85% di acqua e ha solo circa 60 chilocalorie", sottolinea Lindschinger.

Nuove specialità soddisfano tutti i gusti
La Stiria è il paese di frutta numero uno dell'Austria, con circa il 77% della zona di frutticoltura locale. Nonostante la gamma relativamente limitata di varietà di mele da tavola in tutto il mondo, la Stiria offrirebbe "una vasta gamma di varietà in base alle possibilità naturali", ha sottolineato Wolfgang Mazelle, capo del dipartimento di frutticoltura della Camera dell'agricoltura della Stiria. "Le varietà principali includono ancora Golden Delicious, Gala, Jonagold e Idared, delle varietà" vecchie ", il principe ereditario Rudolf è ancora nella gamma. Inoltre, ci sono una serie di nuove specialità che soddisfano ogni esigenza di gusto ", continua l'esperto di mele. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 7 trucchi per sgonfiare la PANCIA (Agosto 2020).