Notizia

Valutazione: sempre meno fumatori in Germania


Tobacco Atlas Germany 2015: numero di fumatori in calo
Ogni anno 121.000 persone in Germania muoiono per gli effetti del fumo. Più del doppio degli uomini rispetto alle donne muore di fumo. Ciò è dimostrato dai dati dell'Atlante del tabacco del German Cancer Research Center (DKFZ).

L'Atlante del tabacco riassume, tra le altre cose, i dati più recenti sulle differenze regionali e di genere nel consumo di tabacco e analizza i loro cambiamenti nel tempo. La maggior parte dei casi di morte per fumo tra i due sessi si trova a Brema e Berlino: il 23% degli uomini e l'11% delle donne muoiono per le conseguenze del fumo. Nel Baden-Württemberg e in Baviera il minor numero di uomini (17 e 18%) e in Sassonia e Turingia il minor numero di donne (4 e 5%) muore per le conseguenze del loro comportamento al fumo.

Sempre più giovani fumano
Mentre il comportamento del fumo tra i 25 e i 69 anni è rimasto sostanzialmente stabile dal 2009, la percentuale di fumatori tra giovani adulti e minori è costantemente diminuita. Allo stesso tempo, sono entrati sul mercato prodotti elettronici per inalazione come le sigarette elettroniche e gli e-shisha e sono emerse nuove tendenze per i consumatori. Questi sono stati accettati soprattutto dai giovani: circa un terzo dei ragazzi dai 12 ai 17 anni ha già fumato pipe ad acqua e un quarto ha provato le sigarette elettroniche.

Fumare è costoso, anche per il grande pubblico
Le malattie causate dal fumo comprendono principalmente il cancro, le malattie cardiovascolari e le malattie respiratorie. Fumare non solo danneggia la salute, ma comporta anche un elevato onere finanziario per il grande pubblico. Il fumo in Germania costa alla società circa 80 miliardi di euro all'anno. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Come smettere di fumare: prodotti alternativi meno nocivi? (Agosto 2020).