Notizia

Le nuove infezioni da HIV in Germania non diminuiscono


Il numero di nuove infezioni da HIV non diminuisce
Circa 3.200 persone in Germania sono state contagiate dall'HIV l'anno scorso. Il numero rimane invariato rispetto all'anno precedente. Gli sforzi delle precedenti misure preventive non sono stati apparentemente sufficienti per contenere le infezioni.

Il numero di infezioni da HIV non diminuisce
Le Nazioni Unite hanno recentemente annunciato che il 40 percento in meno di decessi per HIV sono stati registrati in tutto il mondo, ma il numero di nuove infezioni da HIV in Germania non sta diminuendo, nonostante campagne di sensibilizzazione e farmaci. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa dpa, il Robert Koch Institute (RKI) di Berlino stima che circa 3.200 persone siano state recentemente infettate nel 2014. Il numero rimane invariato rispetto all'anno precedente.

Le diagnosi vengono spesso fatte in ritardo
Ciò nonostante il fatto che negli ultimi anni sia aumentata la percentuale di persone infette che assumono farmaci e di solito difficilmente infettivi. "Questo effetto positivo e i precedenti sforzi di prevenzione non sono stati finora sufficienti", ha dichiarato lunedì il presidente della RKI Lothar Wieler. Come mostra il bollettino epidemiologico della RKI, la loro stima si basa su calcoli modello, poiché l'HIV viene spesso rilevato solo anni dopo l'infezione. L'anno scorso, gli esperti hanno sottolineato che nel 2013 circa 14.000 tedeschi sono stati involontariamente infettati dall'HIV.

Sono morti quasi 500 pazienti
Secondo l'attuale pubblicazione, il numero di nuove infezioni nelle donne e negli uomini eterosessuali sta aumentando leggermente. Nonostante una leggera diminuzione del numero di nuove infezioni, la maggior parte delle persone colpite sono ancora uomini che fanno sesso con uomini. Le differenze regionali possono anche essere identificate. L'RKI ha riferito in estate che il numero di nuove diagnosi di HIV stava crescendo di più a Berlino. L'istituto presume che 480 persone infette a livello nazionale siano morte l'anno scorso. Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) è la causa della malattia da immunodeficienza AIDS. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Ossigeno Ozono Terapia nel trattamento del Covid-19 (Agosto 2020).