Notizia

Il finanziamento non è sufficiente: arretrato di investimenti serio negli ospedali


Nuovo studio: compromissione delle cure negli ospedali
Secondo un nuovo studio, i finanziamenti pubblici degli Stati federali sono lungi dall'essere sufficienti a soddisfare le esigenze di investimento degli ospedali in Germania. Ciò potrebbe compromettere significativamente l'assistenza nelle cliniche.

Solo una piccola parte può effettuare gli investimenti necessari
Secondo un'indagine, la mancanza di fondi di investimento minaccia di influenzare in modo significativo l'assistenza negli ospedali tedeschi. Secondo l'agenzia di stampa dpa, lo studio condotto dalla società di revisione BDO e dal German Hospital Institute (DKI) afferma che la ragione di ciò è che gli stati federali stanno sempre meno adempiendo al loro obbligo di garantire fondi di investimento adeguati per le cliniche. "Il settore sanitario è in continua evoluzione. Nuovi metodi di trattamento, servizi più individuali, innovazioni tecniche e mediche - consentono agli ospedali di progredire in cure preventive orientate al paziente, cure e cure anno dopo anno. Teoricamente ”, scrivono gli autori. Tuttavia, solo circa un quarto delle circa 2000 cliniche è ora in grado di effettuare gli investimenti necessari.

I finanziamenti statali sono drasticamente ridotti
I finanziamenti statali per gli ospedali sono diminuiti del 25 percento dal 2000 a circa 2,7 miliardi di euro. Come ha spiegato il membro del consiglio di amministrazione della BDO, Parwäz Rafiqpoor, il fabbisogno di investimenti aumenterà a circa sette miliardi di euro all'anno solo per i prossimi cinque anni. E Andreas Weigand, membro del consiglio DKI, ha spiegato: "Di conseguenza, ciò porta all'invecchiamento e alla perdita di sostanza nelle infrastrutture strutturali e tecniche e quindi a un possibile deterioramento dell'assistenza ai pazienti". Si dice che questo sia anche il motivo principale per cui da più di dieci anni tra il 30 e il 50 percento degli ospedali tedeschi ha registrato perdite.

I soldi del collaboratore
Le compagnie di assicurazione sanitaria hanno da tempo criticato il fatto che parte del denaro dei loro collaboratori viene speso per i costi di investimento che gli Stati federali dovrebbero effettivamente pagare. La legge sulla struttura ospedaliera approvata dal Bundestag lo scorso giovedì ha fatto ben poco per cambiarlo. Tuttavia, non solo gli stati federali sono criticati. La Free Medical Association (FÄ) ha recentemente avanzato accuse contro il governo federale. Con la sua politica sanitaria, questo mette in pericolo l'assistenza medica in Germania. I medici hanno esortato il governo a sospendere la "legge sul rafforzamento dell'offerta" recentemente introdotta e a fermare la riforma ospedaliera. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Convegno Vettori Di Malattie e Mutamenti Climatici parte 1 di 2 (Agosto 2020).