Notizia

Con sangue nelle urine prontamente all'urologo


Cosa dice l'urina sullo stato di salute?
Cosa dice l'urina sullo stato di salute? Un sacco. Per gli urologi, il medico per le malattie della vescica e degli organi urinari negli uomini e nelle donne, gli esami delle urine sono un metodo indispensabile nella diagnostica medica: rilevano le malattie o, con il loro aiuto, possono essere osservati i corsi di malattia.


In alcune malattie, i prodotti di decomposizione di varie proteine ​​si accumulano nel corpo nelle urine, che possono essere utilizzati per diagnosticare le malattie corrispondenti, anche prima che compaiano altri sintomi. Ciò include non solo disturbi del rene e del sistema urinario, ma anche diabete o malattie del fegato. Il colore e la quantità di urina spesso forniscono al paziente le prime indicazioni che qualcosa non va. Lo sottolinea Uro-GmbH Nordrhein, un'associazione di urologi residenti.

L'urina sana è chiara e di colore giallo ambrato. "L'intensità del colore dipende dalla concentrazione delle urine, cioè da quanto è stato bevuto", spiega il dott. Reinhold Schaefer di Uro-GmbH Nord Reno. Una visita all'urologo, con un'urina rossastra o da brunastra a nera, è essenziale. Indica malattie gravi che richiedono un trattamento immediato.

"Se troviamo un'ematuria - più globuli rossi nelle urine - attraverso il test delle urine, esaminiamo immediatamente i reni, gli organi genitali e del tratto urinario", spiega il Dr. Reinhold Schaefer, urologo e direttore medico di Uro GmbH. "Se possiamo escludere malattie come l'infiammazione renale, i calcoli renali o il cancro, l'infiammazione del tratto urinario rimane una possibile causa, ad esempio." Le infezioni batteriche del tratto urinario sono tra le infezioni più comuni nell'uomo e rimangono in gran parte innocue con un trattamento immediato.

Dr. Reinhold Schaefer spiega i colori delle urine

Urina incolore

Ciò indica un'elevata diluizione delle urine. Insieme ad un aumento della sete e ad una inspiegabile perdita di peso, questo può indicare il diabete. Se i sintomi non scompaiono dopo un breve periodo, è necessario consultare un medico.

Urina lattiginosa torbida

Ciò può indicare un disturbo nel metabolismo del calcio, ma può verificarsi anche dopo un'intensa attività fisica o durante il digiuno. Se il colore non cambia normalmente dopo periodi di riposo o dopo il digiuno, consultare un medico.

Urina torbida e traballante

Tale scolorimento può indicare un'infiammazione nell'area urogenitale. In caso di ulteriore dolore, gonfiore, febbre o rottura dell'acqua, consultare un medico.

Urina torbida da rossastra a color carne

Colloquialmente, è anche chiamato "sangue nelle urine". Ciò indica una tendenza all'emorragia, ai calcoli renali e dell'uretere o anche ai tumori nell'area del rene e del tratto urinario. Consultare immediatamente un medico. Lo scolorimento rossastro si verifica anche da alimenti come dopo aver mangiato barbabietola rossa o assumere farmaci.

Urina marrone birra

Qui lo scolorimento indica una possibile malattia del fegato. Consulta immediatamente un medico (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Cosa fare in caso di sangue nelle urine? (Agosto 2020).