Notizia

13 persone sono diventate cieche dopo il collirio: le autorità stanno testando i farmaci


Diversi pazienti diventano ciechi: le autorità controllano i colliri tedeschi
Dopo aver accecato oltre una dozzina di pazienti in Spagna e Francia, le autorità stanno ora studiando una possibile connessione con colliri da un produttore tedesco. Il farmaco era già stato richiamato in estate.

13 persone diventano cieche
Dopo che più di una dozzina di persone sono diventate cieche in Spagna e Francia, le autorità stanno attualmente indagando su una possibile connessione con colliri dal produttore del Baden-Württemberg, riferisce l'agenzia di stampa dpa. A giugno, un totale di 13 persone nel nord della Spagna sono stati accecati da un occhio dopo aver utilizzato il prodotto "Ala Octa" di Alamedics a Dornstadt (Alb-Donau-Kreis), per un totale di 41 casi in cui pazienti di l'applicazione del prodotto utilizzato in chirurgia. Inoltre, ci sono stati anche due casi nella vicina Francia a luglio, secondo l'agenzia di stampa francese AFP, citando l'agenzia nazionale farmaceutica ANSM. Si parlava anche di "un caso in Italia".

Prodotto ritirato dal mercato
Dopo gli incidenti verificatisi in estate, il produttore del Baden-Württemberg ha avviato un richiamo del prodotto e ha rimosso il prodotto dal mercato. L'Istituto federale tedesco per la droga e dispositivi medici ha pubblicato informazioni sul richiamo del prodotto "Ala Octa" in estate. In una e-mail del 13 luglio, l'amministratore delegato di Alamedics Christian Lingenfelder ha avvertito i rivenditori che il farmaco era sospettato di essere responsabile di un processo di degenerazione della retina.

Vendite temporaneamente sospese
Inoltre, ha scritto: “A causa del periodo di tempo fino a quando i risultati dell'analisi richiesti per la ricerca della causa sono disponibili, la sicurezza del paziente non può essere determinata con certezza. A titolo precauzionale, vengono richiamati tre lotti per i quali, sulla base dei risultati dell'analisi notificata, non è stato possibile rilasciare dichiarazioni chiare senza effettuare ulteriori analisi. Fino a quando la questione non sarà chiarita, la vendita del prodotto a rivenditori specializzati sarà temporaneamente sospesa. "

Possibili errori dell'applicazione
Come annunciato dalla società di Dornstadt, le analisi di laboratori indipendenti hanno ora dimostrato che non vi erano prove di contaminazione o altre anomalie. Potrebbero esserci stati degli errori nell'uso dei colliri, ha detto. Il farmaco viene utilizzato in alcuni interventi chirurgici agli occhi. (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Setting Up Your Gamemasters Screen! GM Tips w. Matt Mercer (Agosto 2020).